indietro

Donazione di organi, in aumento le dichiarazioni di volontà.

Corriere della Sera

27/09/2015
Il numero: 1,5 milioni È il numero di italiani che hanno dichiarato la propria volontà di donare Sono in aumento gli italiani che manifestano la propria volontà in materia di donazione di organi e tessuti. Questo grazie anche alla possibilità dal 2013 di esprimersi, sia a favore sia contro, al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità. In due anni, le dichiarazioni sono aumentate di oltre 100 mila unità, raggiungendo quota 1 milione e mezzo. I consensi sono il 93,3%. A fronte di 9.370 pazienti ancora in lista d’attesa per un trapianto, tuttavia, il risultato non è sufficiente. Per questo l’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule ripropone «Un Anthurium per l’informazione», campagna di sensibilizzazione sulla donazione, di cui è testimonial Stefano D’Orazio, ex batterista dei Pooh. Il 3 e 4 ottobre, in più di 1.500 piazze italiane (www.aido.it) si svolgerà la Giornata nazionale A.I.D.O. di informazione e autofinanziamento. Il ricavato sarà devoluto alla ricerca sui trapianti.
torna su