indietro

XXVII GIOCHI NAZIONALI TRAPIANTATI
XXIV GIOCHI NAZIONALI DIALIZZATI

Bra (CN)

26/05/2017

Una regolare attività fisica produce numerosi benefici alla salute delle persone di tutte le età. Numerosi studi dimostrano, sia nella popolazione generale che nella popolazione con patologie croniche quali l’insufficienza renale, che l’esercizio fisico regolare e continuativo migliora il massimo consumo di ossigeno, aumenta la resistenza, rinforza i muscoli e porta ad una maggiore autosufficienza nella gestione della propria vita, con positive ripercussioni sulla sopravvivenza a lungo termine.

ANED, grazie all'intuizione di Franca Pellini, organizzò già dal 1991 i primi Giochi Italiani Trapiantati, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui risultati straordinari del trapianto, seguiti due anni dopo dalla partecipazione dei Dializzati. I giochi sono aperti a tutti i dializzati, trapiantati, adulti e pediatrici, medici e nefrologi. Quest’anno i Giochi Italiani Trapiantati festeggiano 27 anni e si svolgeranno a Bra (CN) e vedranno la partecipazione di oltre 300 atleti che si sfideranno in diverse discipline sportive, dal ciclismo al tennis, dall’atletica leggera alla pallavolo.

BRA (CN) - 26, 27 e 28 maggio 2017
XXVII GIOCHI NAZIONALI TRAPIANTATI
XXIV GIOCHI NAZIONALI DIALIZZATI

Si svolgeranno gare nelle discipline dell’atletica leggera, bocce (nella variante pétanque), ciclismo, golf, nuoto, tennis, tennis tavolo e volley. Ventisette anni fa, Franca Pellini intuì che lo sport, poteva essere, oltre che una dimostrazione della salute ritrovata grazie al trapianto, anche uno stile di vita che apportava benessere. Ma il messaggio ancora più importante che i Giochi trasmettono è quello della sensibilizzazione dell’opinione pubblica alla donazione degli organi. Chi meglio di coloro che hanno ricevuto il “dono” del trapianto può dimostrarlo?

Il programma dettagliato e la modulistica, con le modalità di iscrizione e la quota di iscrizione, sono disponibili sul sito web dell’ANED-ONLUS.


PROGRAMMA

Venerdì 26 maggio
10.00 Apertura registrazioni e Segreteria dei Giochi - Hotel Cavalieri
16.00 Inaugurazione mostra “L’alchimia della purificazione” - Palazzo Comunale
17.00 Convegno medico scientifico “Lo sport e l’alimentazione del paziente nefropatico” - Auditorium Cassa Risparmio
19.00 Buffet di benvenuto
21.00 Camminata solidale di 2km aperta a tutti

Sabato 27 maggio
9.00÷12.00 Tennis - Palazzetto dello sport
10.30÷12.30 Tennistavolo - Palazzetto dello Sport
12.30 Pranzo - Mensa Comunale
14.30÷17.30 Ciclismo, crono di 5km - Centro Sportivo Attilio Bravi
16.00÷19.00 Petanque - Società Bocciofila
16.00÷16.30 Basket, tiri liberi dimostrativi - Palazzetto dello sport
16.30÷19.30 Volley, torneo triangolare - Palazzetto dello sport
19.30 Cena - Mensa Comunale

Domenica 28 maggio
09.00÷12.00 Ciclismo 20km su strada
09.00÷12.00 Atletica, lancio del peso, lancio del vortex, salto in lungo, 60 metri juniores, 100 metri, 200 metri, 1.500 metri, marcia di 5km maschile, marcia di 3km femminile - Centro Sportivo Attilio Bravi
09.00÷11.00 Nuoto, stile libero 50 metri, stile libero 25 metri juniores, dorso 50 metri, dorso 25 metri juniores, rana 50m, rana 25 metri juniores, 4×50 stile libero staffetta - Piscina Comunale
13.00 Pranzo sociale - Chiusura Giochi

INFO
Email: info@aned-onlus.it
Tel. 02.8057927

torna su