« indietro

Il valore della donazione - Gianluigi Buffon

Numero 2, luglio 2001
“Giocare in porta nella propria squadra o nella nazionale dà grandi soddisfazioni.
Ti impegni, fatichi e quando salvi il risultato hai il plauso di tutti, ti senti soddisfatto per aver fatto bene il tuo lavoro.
Ma la vita ci chiama anche ad altri importanti impegni: chiunque siamo, qualsiasi cosa facciamo non dobbiamo mai dimenticare il valore fondamentale della solidarietà umana.
E allora diventa molto importante agire contro dolore e morte, per far vincere vita e benessere diffondendo la cultura del prelievo e del trapianto di organi”.

Gianluigi Buffon, Portiere della Nazionale (da 5 anni testimonial A.I.D.O.)
torna su