AIDO Regionale Piemonte

www.aido.it/torino__regionale_
« indietro

L’Hockey Lorenzoni portacolori AIDO

13/12/2017

Sport e cultura della donazione ancora insieme, in una sinergia che smuove le coscienze e cambia la società, in vista di una concretizzazione della riforma del Terzo Settore che finalmente dia ancora più forza alle energie migliori di questa stupenda nazione che è l’Italia dei volontari.

Con grande slancio due realtà associative hanno stipulato un patto di collaborazione che darà ottimi frutti di solidarietà e vicinanza a chi soffre. L’Hockey Lorenzoni dall'alto dei suoi splendidi 50 anni d’attività sportiva ha così deciso, nei giorni scorsi, di sostenere l’attività dell’AIDO, Associazione forte di quasi 1 milione 400 mila iscritti desiderosi di testimoniare e diffondere la bellezza della donazione finalizzata al trapianto che salva la vita a tante persone.

“Siamo onorati di avere come portacolori una leggenda dello sport nazionale com’è la Lorenzoni”,- afferma il Presidente Regionale AIDO Valter Mione a cui fa eco la dirigente e memoria storica del club sportivo braidese, Silvia Brizio – “Avere la possibilità di scendere in campo con il logo AIDO è un importante valore aggiunto per chi crede che lo sport sia cultura vera, prevenzione, corretto stile di vita e in definitiva, condizione di salute a beneficio di tutta la comunità”.

Si realizza così un abbinamento di grande rilevanza e di notevole spessore che nel tempo porterà maggiore consapevolezza e sostegno alla cultura della donazione di organi, tessuti e cellule, in particolare grazie al settore giovanile, formato da veri e propri “ambasciatori del dono”.

torna su