INFORMAZIONI PER L’ISCRIZIONE ALL’A.I.D.O.

A causa della temporanea chiusura delle sedi locali,
AIDO non assicura di poter rendere disponibili, in tempi celeri,
le manifestazioni di volontà dei propri soci al Sistema Informativo Trapianti.
Si raccomanda pertanto, a tutti i cittadini ed ai soci,
di condividere la scelta positiva con i propri familiari,
raccomandazione che Aido consiglia da sempre.

INFORMAZIONI PER L’ISCRIZIONE ALL’A.I.D.O. NELLA FASE DI EMERGENZA COVID-19

In questo periodo di emergenza Covid-19 AIDO continua l’attività di raccolta delle manifestazioni di volontà positive alla donazione di organi e tessuti. Per superare le difficoltà che i cittadini incontrano nel recarsi presso gli Uffici postali, Aido adotta la seguente modalità semplificata per l’iscrizione.

È sufficiente scaricare il modulo di adesione allegato a fondo pagina, stamparlo, compilarlo apponendo in particolar modo le 2 firme richieste ed anticiparlo via mail, unitamente ad una scansione del documento di identità, alla sede AIDO Provinciale di residenza o di domicilio . Gli indirizzi email delle Sedi Provinciali Aido sono disponibili al seguente link: https://www.aido.it/sedi (non verranno accettate manifestazioni di volontà inviate presso caselle di posta diverse da quelle indicate).

È obbligatorio inserire nel modulo il numero di cellulare/telefono in modo da permettere ai volontari Aido di verificare l’identità del sottoscrittore e verificare che lo stesso abbia ben compreso le misure adottate temporaneamente dall’associazione. 

Ricevuta la copia del modulo, la sede AIDO informerà il socio dell’inserimento dei propri dati nel “Sistema Informativo AIDO (SIA)”. I dati saranno poi comunicati al “Sistema Informativo Trapianti” del Ministero della Salute e quindi consultabili in tempo reale dalle Strutture Sanitarie competenti.

Appena possibile, compatibilmente con le norme restrittive per il contenimento del contagio, il socio dovrà perfezionare l’iscrizione inviando il modulo autografo cartaceo originale in busta chiusa, con affrancatura ordinaria - non occorre raccomandata - presso la stessa  Sede Provinciale A.I.D.O. destinataria dell’invio tramite email: l’adesione all’associazione e il mantenimento della dichiarazione nel SIA sono subordinati al ricevimento della documentazione originale in quanto nei nostri archivi deve essere "conservato" il documento con la firma originale. 

Qualora entro 3 mesi non sarà pervenuto il documento originale, si procederà al recesso del socio, dopo preventiva segnalazione via mail.

Al ricevimento dell’originale si provvederà ad inviare il tesserino di adesione (Carta del donatore) all’indirizzo di residenza specificato nel modulo stesso tramite posta ordinaria. Il tesserino dovrà essere firmato e conservato con i documenti personali.

Attenzione: I moduli possono essere sottoscritti solo da cittadini maggiorenni. Se privi di una sola delle 2 firme necessarie, i moduli saranno ritenuti non validi.

È possibile inserire più moduli di adesione (dei propri familiari o amici) in un’unica busta, facendo attenzione a non superare il limite di peso relativo all'affrancatura utilizzata.

I residenti nelle province di:

Arezzo, Belluno, Benevento, Caltanissetta, Catania, Cosenza, Empoli, Enna, Firenze, Frosinone, Gorizia, Grosseto, Latina, Messina, Palermo, Pescara, Ragusa, Reggio Calabria, Rieti, ROMA, Teramo, Trapani, Verbano-Cusio-Ossola, Vibo Valentia e Viterbo

devono inviare il modulo tramite email ad:

aidonazionale@aido.it

e successivamente originale cartaceo ad:

A.I.D.O. Nazionale
Via Cola di Rienzo, 243
00192 - Roma


Recesso
É facoltà del donatore di recedere in qualsiasi momento dall'Associazione consegnando opportuna richiesta scritta, datata e firmata, alla Sede A.I.D.O che ha effettuato l'iscrizione, allegando una copia del documento di identità. Contestualmente alla comunicazione di recesso dovrà essere restituito il tesserino associativo.

Manifestazione della volontà presso i Comuni abilitati
I cittadini che richiedono il rilascio o il rinnovo della carta di identità presso gli Ufficio Anagrafe dei Comuni che hanno attivato il progetto "Una scelta in Comune" possono esprimersi in merito alla donazione di organi.
Le dichiarazioni registrate al Comune confluiscono nel Sistema Informativo Trapianti che raccoglie e conserva tutte le dichiarazioni di volontà sulla donazione di organi e tessuti espresse dai cittadini residenti in Italia, incluse quelle registrate presso le ASL e attraverso le dichiarazioni all'AIDO.
Per l’operatore del Comune abilitato è un obbligo di legge rivolgere la domanda e raccogliere la dichiarazione di volontà; per il cittadino è un’opportunità e un diritto.

Recesso da volontà positiva registrata presso le Anagrafi dei Comuni italiani
A.I.D.O. non può accedere e pertanto non può modificare le dichiarazioni positive di volontà espresse presso le Anagrafi comunali al momento del rinnovo o rilascio della Carta d'Identità.
In questo caso occorre contattare il Centro Nazionale Trapianti ai seguenti contatti:
06.4990.4040
cnt@iss.it
progettocomuni.cnt@iss.it

Accesso e rettifica dei dati conferiti ad AIDO
È facoltà del socio chiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento l'accesso ai propri dati personali - ed eventualmente la loro rettifica - inviando un’email ad aidonazionale@aido.it

Responsabile della protezione dei dati
L'indirizzo email per contattare il Responsabile della protezione dei dati è: rdp@aido.it

torna su