indietro

“Dai tempo alla vita!”. Aiuta la ricerca sul trapianto: Dona 2 euro al 45505 dal 7 al 21 Novembre.

08/11/2010
“Dai tempo alla vita!” Aiuta la ricerca sul trapianto Dona 2 euro al 45505 dal 7 al 21 Novembre www.fitot.it “DAI TEMPO ALLA VITA!” PERCHÈ? Chi fa un trapianto (di rene, cuore o fegato) ha oggi 90 probabilità su 100 di stare bene a un anno dall’intervento chirurgico. Ma i risultati a lungo termine – 10/15 anni – non sono così buoni. È perché i farmaci antirigetto che si usano adesso hanno eliminato quasi del tutto il rigetto acuto (quello che si verifica entro un mese dal trapianto), ma non sanno contrastare quello che i medici chiamano rigetto cronico, una forma di danno progressivo all’organo che si manifesta negli anni e porta pian piano alla perdita della funzione del rene (o del cuore o del fegato). E così si deve fare un altro trapianto o, nel caso del rene, tornare alla dialisi. Ecco perchè è fondamentale dare “Tempo alla Vita”, per aiutare i ricercatori a sconfiggere il rigetto cronico e prolungare la vita dell’organo trapiantato. LA CAMPAGNA “DAI TEMPO ALLA VITA” È PROMOSSA DA FITOT Fondazione per l’Incremento dei Trapianti d’Organo e di Tessuti - Onlus. FITOT, nasce nel 1995 per volontà della Regione Veneto per dare impulso alla trapiantologia italiana e veneta. FITOT, in questi primi 15 anni di vita si è impegnata sul fronte della formazione diventando punto di riferimento per la Regione Veneto e per il Centro Nazionale Trapianti. Fino ad oggi ha contribuito a formare più di 4500 operatori sanitari coinvolti nel processo donazione trapianto. FITOT promuove la diffusione della cultura della donazione come alto valore morale e sociale. Collabora con le più importanti Associazioni di Volontariato di riferimento. L’obiettivo è far si che i cittadini possano compiere una scelta autonoma e consapevole in tema di donazione e trapianto. FITOT sostiene e finanzia la ricerca scientifica sul trapianto d’organo. In questa ottica ha dato vita nel 1997 a CORIT, Consorzio per la Ricerca sul Trapianto di Organi, Tessuti, Cellule e Medicina Rigenerativa, struttura operativa sul fronte della ricerca. Il Consorzio è costituito dalle eccellenze Universitarie e Ospedaliere del Triveneto. I suoi laboratori hanno sede presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie. In questi anni CORIT ha saputo creare un suo patrimonio di risorse costituito da know-how importanti quali l’immunologia dei trapianti e la gestione di progetti di ricerca clinica e\o preclinica complessi, con expertise nella preparazione e coordinamento di progetti europei. Federico Finozzi: una voce per tutti i trapiantati Anche tu puoi dare a tutti loro Tempo per Vivere. Con un sms di 2 euro al 45505 aiuta i ricercatori a prolungare la vita dell’organo trapiantato.
torna su