indietro

“Trapianti: destini incrociati”: dal 10 maggio ogni lunedì alle 22,45 su FoxLife.

Le storie, vere ed emozionanti, di persone che subiscono trapianti e dei medici coraggiosi che salvano le loro vite.

04/05/2010
Diretta da Claudio Canepari (Residence Bastoggi, Reparto Maternità, Scacco al re. La cattura di Provenzano.) “Trapianti: destini incrociati” racconta il lavoro del Professor Antonio Pinna e della sua equipe, composta da chirurghi, anestesisti, specializzandi e infermieri che operano nel Centro Trapianti di Fegato e Multiorgano dell'Ospedale Sant'Orsola di Bologna, un'unità operativa di chirurgia d’urgenza nota in tutta Italia per la sua efficienza e la sua alta percentuale di successi. In ciascuna delle 10 puntate seguiremo la storia di uno o due pazienti in lista di attesa per un trapianto. Li accompagneremo in questo momento importantissimo della loro vita; documenteremo il loro arrivo in ospedale, passando per il lungo intervento chirurgico cui saranno sottoposti, fino ad arrivare al recupero post-operatorio. Assieme alle storie dei pazienti, “Trapianti: destini incrociati” racconta anche le vite dei medici e del personale coinvolto. Al centro della narrazione c’è il delicato rapporto medico-paziente i cui destini, appunto, si incrociano quotidianamente nel reparto trapianti: da una parte l’attesa e la speranza del paziente, dall’altra l’impegno e le scelte di medici che ogni giorno hanno in mano il loro destino. Il Cast Antonio Daniele Pinna Medico chirurgo trapiantologo di fama mondiale. Nato a Roma, si è formato in America. Rientra in Italia corteggiato dal reparto trapianti di Modena, poi si trasferisce a Bologna. Qui dirige da 5 anni il Centro Trapianti di Fegato e Multiorgano del Sant’Orsola. Separato, 2 figli, ora vive con la nuova moglie e la figlia di lei a Bologna. Ama le moto, ama volare e giocare a golf. Tenero e amorevole con i pazienti, severo con i collaboratori. E’ un ottimo maestro. Dà fiducia e possibilità di crescita ai giovani collaboratori. Gioca spesso con loro, li prende in giro, stuzzica e li provoca. prof. Gianluca Grazi Chirurgo trapiantologo di grande esperienza. Si alterna a Pinna nei trapianti. Spiritoso e sempre allegro, è professore universitario e ha un ottimo rapporto con gli studenti, che invita spesso in ospedale per lezioni sul campo o ad assistere in sala agli interventi. dott. Ercolani Un altro dei pilastri dell’equipe, braccio destro di Pinna. Lui, la dott.sa Morelli e il prof. Pinna decidono l’andamento del reparto. E’ considerato un bravissimo chirurgo-trapiantologo. Serio, schietto, diretto è un uomo molto legato alla famiglia. dott. Maria Cristina Morelli Internista gastroenterologa. E’ l’unica non-chirurgo dello staff ed è una figura chiave del reparto. E’ lei che segue i pazienti nel decorso post-operatorio e, insieme a Pinna, ne decide il trattamento farmacologico. E’ un po’ la “mamma” del reparto e coordina il confronto tra i chirurghi quando ci sono casi complessi o si decide sulle priorità nella lista dei pazienti in attesa. Ha un bel rapporto con Pinna ed è una figura di connessione fondamentale tra tutti i medici e tra medici e pazienti. dott. Luca Ansaloni Non fa parte dell’equipe trapianti ma è una figura portante della chirurgia d’urgenza. Capelli lunghi e barba, generoso e sempre attento alle esigenze dei pazienti. Con la ex moglie ha adottato due bimbe africane e da due anni passa le vacanze in Madagascar, operando in un ospedale realizzato da un collega. In una puntata raccontiamo la sua trasferta in Africa. dott. Matteo Cescon Chirurgo-trapiantologo, un altro dei pilastri dell’equipe e fidato collaboratore del prof pinna che spesso gli affida interventi complessi. Gioca a pallanuoto. dott. Matteo Ravaioli Giovane promessa della chirurgia, Ravaioli spesso assiste Pinna durante i trapianti ed è considerato uno dei prossimi trapiantologi. A fine stagione lascia l’equipe perché viene promosso e richiesto a Rimini. E’ sportivo e gioca a basket, ma ha un’aria un po’ da secchione. Parla inglese con un forte accento emiliano ed è molto simpatico. Sposato con 2 figli, è un bravissimo papà. dott. Alessandro Cucchetti Chirurgo. Esegue spesso i prelievi d'organo e assiste Pinna, Ercolani e altri chirurghi durante gli interventi. Il 5 settembre davanti alle nostre telecamere si è sposato con Maddalena, ferrista della sala operatoria dello stesso reparto. dott. Matteo Zanello Giovanissimo chirurgo. Fidanzato con Chiara Zanfi, ma, lontano dall’esuberanza di lei. Bravo, serio e misurato, esegue espianti e partecipa a operazioni e trapianti. Dei due abbiamo una notte di guardia insieme, durante la quale Zanello ricovera un paziente per sospetta appendicite. Mentre la mattina seguente Zanello esegue un piccolo intervento su Chiara, asportandole un neo. (E’ il momento più romantico della serie). Chiara Zanfi Specializzanda. Motivata e ambiziosa, vuole assolutamente diventare chirurgo. In un mondo tutto al maschile, Chiara non si arrende e continua a lottare per perseguire il suo obiettivo, rispondendo sempre con un sorriso e grande disponibilità alle provocazioni e alle difficoltà. Più spesso Chiara lavora in reparto ma la troviamo qualche volta anche in sala operatoria per interventi e trapianti. E’ fidanzata con il collega Matteo Zanello. Giovane promessa della chirurgia. Bravo, serio e misurato. Si occupa dei prelievi d'organo e collabora attivamente alla fase di trapianto. Alessandro Dazzi Specializzando. Divide l'appartamento con Chiara Zanfi e come lei è uno studente di Pinna dai tempi dell’esperienza modenese e l’ha seguito successivamente a Bologna. Anche lui, come Chiara e Zanello, assiste a volte l’equipe di trapianto. Lo scorso novembre ha superato brillantemente l’esame da chirurgo.
torna su