indietro

"Anche un cuore anziano può donare una vita. Nuove acquisizioni scientifiche per nuove opportunità di donazioni". Lo studio ADONHERS (Aged donor heart rescue by stress echo). Convegno Nazionale - ROMA

11/03/2011
Istituto di Fisiologia Clinica del CNR Centro Nazionale Trapianti CittadinanzAttiva Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule "Anche un cuore anziano può donare una vita. Nuove acquisizioni scientifiche per nuove opportunità di donazioni". Lo studio ADONHERS (Aged donor heart rescue by stress echo). Convegno Nazionale. Venerdì 11 marzo 2011 Aula G. Marconi, CNR Piazzale Aldo Moro, 7 - Roma Nel nostro paese ogni anno quasi 800 persone sono candidate al trapianto di cuore, ma solo la metà di quei pazienti potrà sperare di ricevere una donazione. Secondo gli attuali protocolli sarebbero necessari cuori giovani e normali ma non ce ne sono a sufficienza tra i pazienti eleggibili per la donazione. Appare quindi opportuna l´idea di riuscire ad utilizzare donatori “anziani”, dopo aver “collaudato” i loro cuori con un test di stress cardiaco. L´ecostress farmacologico al centro dello studio ADONHERS, condotto congiuntamente dall’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR e il Centro trapianti cuore-polmone del Sant’Orsola di Bologna, è in grado di diagnosticare la funzionalità del cuore e quindi l’idoneità per il suo trapianto. Una visione panoramica ed integrata dell’eco-stress nella selezione dei donatori “anziani” nella dimensione organizzativa, rianimatoria, cardiologica-cardiochirurgica e sociale, è stata alla base del successo dell’esperienza pilota in Emilia-Romagna e Toscana. I risultati scientifici dello studio ADONHERS ed i suoi protocolli organizzativi e metodologici possono essere estesi a tutto il territorio nazionale, coinvolgendo i centri di trapianto di cuore e le organizzazioni trapianti, per creare una rete anestesiologica/cardiologica qualificata sul territorio e nei diversi centri di neuro rianimazione. Con il patrocinio di: - Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva - Società Italiana Sicurezza e Qualità nei Trapianti - Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule - CittadinanzAttiva È stato chiesto il patrocinio del Ministero della Salute Presidente del Convegno: Alessandro Nanni Costa, Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Roma 11.30 Registrazione dei partecipanti 12.00 Brunch di benvenuto 13.00 Indirizzo di saluto: - Luciano Maiani, Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche - Roma - Enrico Garaci, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità - Roma PROGRAMMA "Nuove prospettive nella donazione di cuore". Presiede: A. Nanni Costa 13.30 Introduzione: La dimensione scientifica, medica, sociale ed etica dello studio ADONHERS (E. Picano) 13.45 Estensione dei criteri di donazione (G. Arpesella) 14.00 Eco-stress in rianimazione (R. Sicari) 14.15 Prognosi nei pazienti trapiantati (T. Bombardini) 14.30 Telemedicina e protocolli di trapianto (V. Macellari) 14.45 Sicurezza, qualità e partecipazione nel percorso donazione-trapianto (D. Gioffrè) 15.00 Le nuove opportunità nella donazione di cuore (V. Passarelli) 15.15 TAVOLA ROTONDA E. Benazzi, S. Castellana, G. Della Rocca, R. Pretagostini, L. Ridolfi, R. Tartaglia Modera e conclude A. Nanni Costa 16.30 Chiusura del convegno RELATORI E MODERATORI - Giorgio Arpesella, Resp. U.O. Trapianto cuore e polmone, Università degli studi di Bologna, Policlinico S. Orsola, Bologna - Tonino Bombardini, Coordinatore scientifico dello studio ADONHERS, Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Pisa - Elena Benazzi, Coordinatrice Nord Italia Transplant program – NITp, IRCCS – Ca’ Granda, Ospedale Maggiore, Policlinico di Milano - Sandro Castellana, Consigliere nazionale dell’Associazione Cardiotrapiantati Italiani e Cardiopatici, Padova - Giorgio Della Rocca, Vice Pres.te della Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva, Facoltà di Medicina, Un. degli Studi di Udine - Domenico Gioffrè, Coordinatore del Tribunale per i diritti del malato - Cittadinanzattiva toscana, Pisa - Velio Macellari, Direttore Tecnologie Biomediche, Istituto Superiore di Sanità, Roma - Alessandro Nanni Costa, Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Roma - Vincenzo Passarelli, Presidente dell’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, Roma - Eugenio Picano, Direttore dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Pisa - Renzo Pretagostini, Coordinatore Organizzazione Centro Sud Trapianti – OCST, Policlinico Umberto 1°, Roma - Lorenza Ridolfi, Presidente Associazione Interregionale Trapianti – AIRT, Policlinico S. Orsola, Bologna - Rosa Sicari, Chair Scientific Committee European Association of Echocardiography, Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Pisa - Riccardo Tartaglia, Vice Presidente della Società Italiana per la Sicurezza e la Qualità nei Trapianti, Regione Toscana, Firenze COMITATO SCIENTIFICO - Eugenio Picano (Presidente), Direttore dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Pisa - Giorgio Arpesella, Resp. U.O. Trapianto cuore e polmone, Università degli studi di Bologna, Policlinico S. Orsola, Bologna - Tonino Bombardini, Coordinatore scientifico dello studio ADONHERS, Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Pisa - Domenico Gioffrè, Coordinatore del Tribunale per i diritti del malato - Cittadinanzattiva toscana, Pisa - Vincenzo Passarelli, Presidente dell’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, Roma SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sig.ra Francesca Fiorentini, Agenzia “Eventi in fiore” Via della Faggiola 18, 56126 Pisa - Tel. 346-7202625 e mail: f.fiorentini@eventiinfiore.it Sig.ra Claudia Venneri, Segreteria Istituto di Fisiologia Clinica del C.N.R., Area della Ricerca del C.N.R. di Pisa, Via Moruzzi 1, 56124 Pisa, Tel. 050-3152246 e mail: claudia.venneri@ifc.cnr.it MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE Il Convegno è aperto a tutti senza pagamento di quota di iscrizione. Per motivi di carattere organizzativo è richiesta una comunicazione di partecipazione con l’indicazione di nome e cognome, qualifica, ente di appartenenza, indirizzo postale, e-mail, recapito telefonico e fax per eventuali comunicazioni. La comunicazione di partecipazione deve essere inviata via e-mail, entro il 5 marzo 2011, ai seguenti indirizzi di posta elettronica della Segreteria Organizzativa: f.fiorentini@eventiinfiore.it claudia.venneri@ifc.cnr.it In allegato la locandina del Convegno.
torna su