indietro

7^ Edizione della “Granfondo Colnago” - Piacenza

Per la prima volta la manifestazione internazionale ospita atleti trapiantati.

04/09/2011
Già fervono i preparativi per l’atteso appuntamento con il cicloturismo di altissimo livello della “Granfondo Colnago”, la manifestazione internazionale che il 4 settembre 2011 giungerà alla 7^ edizione. E, benché preveda un ordine d'arrivo individuale, essa rimane un raduno cicloturistico dove ognuno può procedere con la propria andatura, ammirando le bellezze che il percorso offre: scopo della manifestazione è vivere una giornata di festa tra persone appassionate di ciclismo. Con partenza ed arrivo al quartiere fieristico Piacenza Expo, il tracciato si snoderà nella parte meridionale della provincia, attraversando il territorio di 14 comuni oltre al capoluogo. Tre sono i percorsi a disposizione: il gran fondo, km 156 e dislivello m 2.700; il medio fondo, km 125 e dislivello m 1.700; il cicloturistico, km 70 e dislivello m 600. Una manifestazione veramente per tutti. In virtù della collaborazione di A.I.D.O. Provinciale Piacenza – con l’impegno particolare del suo presidente Luigi Baldini – la Granfondo Colnago per la prima volta ospita la categoria dei cicloturisti che hanno subito un trapianto d’organo, i quali potranno confrontarsi sul percorso di 70 km, oppure sul medio fondo. Per ogni atleta l’iscrizione è di 20 euro, con la maglia dell’edizione 2011 in omaggio; verranno premiati i primi 10 uomini e 5 donne per ognuno dei due percorsi. Il modulo di iscrizione (allegato) deve essere compilato in modo leggibile in ogni sua parte, e spedito al numero di fax 0521.334092, insieme alla copia della ricevuta di pagamento e al certificato che attesta il trapianto. Info: Luigi Baldini baldiniluigi@gmail.com Per il terzo anno, con la collaborazione del Comitato Paralimpico Italiano, sul percorso di 70 km potranno sfidarsi gli atleti disabili. Anche in questo caso l’iscrizione individuale è di 20 euro, con la maglia dell’edizione 2011 in omaggio. Nel compilare il modulo d’iscrizione (lo stesso allegato) – da spedire ugualmente al numero di fax 0521.334092, insieme alla copia della ricevuta di pagamento e al certificato che attesta il grado di disabilità – ogni atleta deve indicare la propria categoria per poter essere inserito nella relativa classifica. Le premiazioni saranno a cura del Comitato Paralimpico di Piacenza, e riguarderanno i primi 3 atleti per ogni categoria. Info: Franco Paratici cell. 336.454266 piacenza@comitatoparalimpico.it È indispensabile verificare nel dettaglio le modalità di partecipazione in particolare degli atleti disabili, consultando il sito www.granfondocolnago.com; ivi è comunque possibile reperire ogni tipo di informazione su percorso, regolamento, sponsor e patrocini, servizi per gli accompagnatori, ecc., nonché su quote individuali e tempi di iscrizione, che sintetizziamo di seguito: 30 euro dall’1 febbraio al 31 marzo; 33 euro dall’1 aprile al 31 luglio; 35 euro dall’1 al 31 agosto; donne, 20 euro dall’1 febbraio al 31 agosto; atleti trapiantati e atleti disabili, 20 euro dall’1 febbraio al 31 agosto. Le iscrizioni si chiuderanno inderogabilmente il 31 agosto 2011, o al raggiungimento dei 3.500 iscritti; dopo tale data, e solo se non sarà stato raggiunto il predetto numero, l’iscrizione sarà possibile unicamente sabato 3 settembre 2011 dalle 10 alle 18:30 presso Piacenza Expo, con la quota di 45 euro.
torna su