indietro

Le infezioni nel trapianto di fegato - Bologna

15/06/2012
Le complicanze infettive dopo il trapianto di fegato rappresentano, nonostante i successi nei Centri Trapianto di Fegato del nostro Paese, un’importante causa di morbilità e mortalità, sia in termini di sopravvivenza di organo che di paziente È quindi fondamentale che il medico specialista dedicato all’attività del trapianto di fegato, sia esso epatologo, chirurgo, anestesista o infettivologo, sia in grado di conoscere la complessità del processo trapianto incluso il rischio di infezioni, del donatore e del ricevente. Proprio in quest’ottica si colloca l’evento formativo “Le infezioni nel trapianto di fegato”, che si svolgerà a Bologna il 15 giugno 2012. Il programma del corso è stato definito in modo da includere casi clinici che verranno presentati e discussi con tutti gli esperti presenti in aula: l’obiettivo è quello di un confronto interattivo tra i tutori del corso e i partecipanti che avverrà secondo un sistema di multimodalità informatica. “Le infezioni nel trapianto di fegato” Venerdì 15 giugno 2012 – Ore 8,00 StarHotel Excelsior - Viale Pietramellara, 51 40121 - Bologna PROGRAMMA 8.15÷8.30 Introduzione al corso, Patrizia Burra Prima sessione Chairmen: Antonio Daniele Pinna, Pierluigi Viale 8.30÷9.00 La rete nazionale per la sicurezza del donatore, Alessandro Nanni Costa 9.00÷9.30 Linee guida nazionali per l’utilizzo del donatore a rischio non standard, Paolo Antonio Grossi 9.30÷10.00 Report Single Topic AISF sulle infezioni nel trapianto di fegato, Stefano Fagiuoli 10.00÷10.30 Nuove strategie di immunosoppressione, Maria Cristina Morelli 10.30÷11.00 Coffee break Seconda sessione Chairmen: Giorgio Ercolani, Stefano Faenza 11.00÷11.30 L’approccio PK/PD al management terapeutico delle infezioni nel paziente trapiantato, Federico Pea 11.30÷12.00 Management delle infezioni da microrganismi multiresistenti, Pierluigi Viale 12.00÷12.30 Infezione da CMV: update diagnostico, Tiziana Lazzarotto 12.30÷14.00 Lunch 14.00÷17.00 Lavoro a gruppi su casi clinici, Francesco Cristini, Paolo Antonio Grossi, Giulia Magini 17.00÷17.30 Discussione 17.30÷18.00 Chiusura e questionario di valutazione dell’apprendimento, Patrizia Burra ECM Il Corso è aperto alle seguenti professioni e discipline: Medico Chirurgo Gastroenterologia Chirurgia generale Chirurgia toracica Medicina interna Malattie infettive Anestesia e Rianimazione Anatomia patologica Allergologia e Immunologia clinica Medicina e Chirurgia di accettazione e di urgenza Oncologia La Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha espresso il proprio parere positivo all’accreditamento provvisorio di IntraMed Communications Srl (numero assegnato 438) (http://ape.agenas.it/albo.aspx). IntraMed Communications Srl si assume la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica di questa attività ECM. Si rende noto che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi è necessaria la presenza effettiva al 100% della durata complessiva dei lavori e almeno il 75% delle risposte corrette al questionario di valutazione dell’apprendimento. Non sono previste deroghe a tali obblighi. Provider e Segreteria Organizzativa IntraMed Communications Srl Via Bertieri, 4 – 20146 Milano Tel. 02 345451 – Fax 02 33106875 E-mail: ecm.intramed@intramed.it In allegato il programma del corso.
torna su