indietro

"PROGETTO TRASPARENZA" SUI TRAPIANTI, UNA NOVITA' PER L'EUROPA

A partire dal 1 gennaio 2003 il Ministero renderà disponibili a tutti i cittadini i dati sulle attività del Centri, al fine di offire la massima trasparenza sui risultati.

28/01/2002
"Dal 1° gennaio 2003 chiunque si colleghi al portale del Ministero della Salute (www.sanita.it) potrà sapere tutto sui centri trapianto in Italia, e scegliere così, di conseguenza a quale rivolgersi in caso di necessità" E' con questa dichiarazione che il Ministro della Sanità, Prof. Girolamo Sirchia, nel corso della presentazione del Report 2001 su donazione e trapianto in Italia ha annunciato l'inizio dell'operatività del "Progetto Trasparenza". Le notizie a disposizione sul sito riguarderanno il numero di trapianti eseguiti ed il rispettivo indice di sopravvivenza postoperatoria in ogni Centro, la lunghezza delle liste di attesa per ogni organo ed altri parametri di confronto. Il che, otre a guidare le persone nella scelta, permetterà di stabilire una graduatoria di qualità dei Centri trapianto. Risultati questi unici in Europa. La logica ed il sistema operativo del progetto trasparenza verranno inoltre applicati, a breve, per altri settori della medicina quali la cardiochirurgia, gli interventi per il cancro al seno e per le protesi d'anca. (enrico artesi)
torna su