indietro

"SAMSARA" - IL TRAPIANTO: UN PERCORSO PIU' VISSUTI.

La mostra è organizzata dall'AIDO Nazionale con i dipinti di Lorenzo D'Andrea e tavole a commento di Franco Filipponi. Sarà inaugurata a Roma il 7 maggio e si inquadra nella campagna di promozione finalizzata all diffusione della cultura della donazione di organi nella città di Roma.

27/04/2003
"SAMSARA - Il trapianto d'organo: un percorso, più vissuti": è il titolo della mostra, organizzata dall'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO), che sarà inaugurata a Roma presso la sala della Biblioteca Rispoli (piazza Grazioli 4) il 7 Maggio p.v. alle ore 16,00. La mostra affronta la tematica della donazione e del trapianto secondo canoni interpretativi non ristretti al concetto di solidarietà, ma estesi alla filosofia e psicologia della vita in una comunità. Questo tipo di approccio consente di valutare l'importanza della disponibilità ad ospitare l'ALTRO sia a livello di singolo individuo che a livello di tessuto sociale. Il prof. Franco Filipponi, chirurgo responsabile dell'Unità di trapianto di fegato dell'Azienda ospedaliera e dell' Università di Pisa e il dottor Lorenzo D'Andrea, artista e pittore riconosciuto a livello internazionale, hanno deciso di tentare insieme questo nuovo approccio, contribuendo l'uno con le riflessioni sulla propria esperienza di medico nel campo, l'altro con la fantasia della sua arte pittorica. Il messaggio che scaturisce da questo connubio è che l'apertura all'ALTRO, intesa anche come integrazione attraverso una tolleranza che non diviene mai indifferenza, è sempre più necessaria alla vita di ogni giorno in tutti i suoi aspetti. Dopo l'inaugurazione, alle ore 18,00 presso la sala del Carroccio in Campidoglio si svolgerà la presentazione dell'iniziativa, che ha il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali e Promozione alla Salute del Comune di Roma. (vipas)
torna su