indietro

11-12 OTTOBRE: I VOLONTARI A.I.D.O. NELLE PIAZZE CON L'ANTHURIUM

Settima Giornata Nazionale A.I.D.O. di informazione e autofinanziamento. Le offerte ricevute per la piantina di Anthurium andreanum saranno finalizzate a ulteriori campagne informative e alla ricerca sui trapianti. L'elenco delle piazze.

05/10/2008
Sabato 11 e Domenica 12 ottobre p.v. si svolgerà la settima giornata nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall'Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (A.I.D.O.). I volontari dell'A.I.D.O. saranno presenti in 1.024 piazze per incontrare i cittadini, dare loro informazioni sull'importanza della donazione come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza, offrire una piantina di Anthurium andreanum. Le offerte ricevute saranno finalizzate a ulteriori campagne informative e alla ricerca sui trapianti. Il presidente nazionale Vincenzo Passarelli, nel presentare la manifestazione ha dichiarato che: "Questa iniziativa rientra nel quadro delle numerose attività informative che l'Associazione porta avanti da oltre 35 anni. L'obiettivo è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica alla donazione e al trapianto di organi per salvare vite umane, nonché educare meglio alla socialità e continuare a promuovere lo sviluppo di una coscienza sociale e l'assunzione di responsabilità nei confronti della salute altrui. Il trapianto oggi è il trattamento più economico ed efficace dal punto di vista clinico. Grazie ad esso ogni anno vengono salvate migliaia di vite umane. L'Italia offre la migliore qualità che oggi sia certificabile in Europa: le medie dei nostri centri trapianto negli esiti dei trapianti di rene, fegato, cuore sono superiori alle medie dei migliori centri europei. Nonostante questi risultati attualmente la terapia del trapianto non è un diritto per tutti. La lista di attesa è superiore a 9.500 pazienti e per il 2008 sono previsti meno di 3.000 trapianti. Solo una persona su tre di quelle in attesa per un trapianto riusciranno a vincere la loro battaglia per la vita. Per gli altri o una lista dattesa che non lascia speranze o sarà la fine". L'A.I.D.O. continuerà con l'impegno quotidiano dei volontari a informare i cittadini per una scelta consapevole e a raccogliere le dichiarazioni favorevoli alla donazione degli organi e dei tessuti (attualmente 1.119.970). In questi giorni parte la nuova campagna:"Donazione: parlane oggi" con testimonial Alessandro Gasmann. Il messaggio non contiene un invito generico alla donazione, invita piuttosto a parlane in famiglia per far conoscere la propria scelta e far si che altri non debbano prendere per noi una decisione così importante e personale. Per informazioni: AIDO Nazionale: Numero Verde 800 736 745 In allegato l'elenco delle piazze.
torna su