indietro

2° Congresso Nazionale SISQT - Napoli

A Napoli dal 18 al 20 maggio presso il Convento di Santa Chiara.

18/05/2010
Dopo il successo del primo congresso di Firenze, le Giornate Italiane della SISQT di Napoli intendono continuare a esplorare le questioni salienti della sicurezza e della qualità nella pratica corrente della donazione e del trapianto di organi, tessuti e cellule. In accordo con la propria missione, la SISQT intende dar voce a tutti i componenti dell’articolato percorso donazione-trapianto, ai medici, infermieri, amministratori, ai pazienti e ai proponenti di interesse dell’intera società civile. Il congresso vuole offrire a tutti l’occasione di interagire, comunicare, confrontarsi e partecipare al miglioramento dell’assistenza per coloro che attendono o che si sono sottoposti a trapianto. Il programma scientifico del congresso di Napoli raccoglie con logica interdisciplinare il parere dei professionisti della Salute e dei pazienti in merito ad alcune delle tematiche che animano il dibattito odierno. Tra esse la medicina della donazione e la sua integrazione nel Sistema sanitario nazionale; la medicina di laboratorio dedicata al percorso donazione e trapianto; l’importanza delle qualità non puramente tecniche nella medicina e nella chirurgia; le questioni ancora insolute relative al trapianto doppio di rene; la pratica del retrapianto di fegato per recidiva di infezione HCV, i suoi limiti e i suoi dilemmi, e le patologie linfoproliferative post-trapianto, che tante parte giocano nel follow-up dei pazienti trapiantati, pediatrici e adulti. Tra le novità che caratterizzeranno le Giornate di Napoli, la costituzione del Capitolo Italiano dell’International Transplant Nurses Society (I.T.N.S.), ossia della maggiore società scientifica internazionale di infermieristica della donazione e trapianto. La nascita del Capitolo segna la maturità raggiunta anche in Italia dai professionisti infermieri e intende integrare il panorama infermieristico nazionale nel contesto internazionale, facilitando lo scambio di esperienze, l’interazione e la diffusione delle conoscenze. Il congresso di Napoli vedrà la presentazione ufficiale della Carta per la sicurezza, la qualità e la partecipazione nei trapianti redatta da “Cittadinanzattiva” in collaborazione con la SISQT. La Carta intende fissare i diritti e i doveri delle persone assistite e dei loro curanti coinvolti nel percorso della donazione e del trapianto, mettendo a frutto la convergenza di competenze, esperienze e ottiche diverse e facenti riferimento alla pluralità di soggetti che compongono l’universo del trapianto. Quota associativa alla SISQT: 50 Euro. Partecipazione al congresso gratuita per gli associati. In allegato il programma preliminare del congresso in formato pdf. Segreteria scientifica: Paolo De Simone Roberta Bertolini E-mail: sisqt@ao-pisa.toscana.it Segreteria organizzativa: Eureka s.r.l. Viale Puccini 1602/b - 55100 Lucca Tel. 0583 517521 - Fax 0583 510917 E-mail: segreteria@sisqt.it ECM Il Congresso è in fase di accreditamento secondo il Programma Nazionale per l’ECM per le seguenti professioni: Medico Chirurgo, Biologo e Infermiere. Per l’accreditamento il Congresso è stato diviso in cinque macro sessioni. Ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi è necessaria la presenza effettiva per il 100% della durata complessiva della sessione ed il superamento delle verifiche di apprendimento.
torna su