indietro

BALESTRAZZI NUOVO PRESIDENTE SITRAC

Emilio Balestrazzi, Direttore dell’Istituto di Oftalmologia dell’Università Cattolica di Roma, è il nuovo Presidente della Società Italiana Trapianti di Cornea (SITRAC).

05/03/2008
Il prof. Balestrazzi è stato eletto alla guida della SITRAC dal Consiglio Direttivo in occasione del XII Convegno Nazionale, che si è tenuto a Milano dal 21 al 23 febbraio. La SITRAC è un'associazione scientifica che riunisce i maggiori esperti italiani sul trapianto di cornea e ha lo scopo di favorire lo scambio di informazioni, conoscenza ed esperienze riguardanti le tecniche chirurgiche e parachirurgiche, le terapie mediche, i problemi medico legali e i risvolti sociali del trapianto di cornea e delle tematiche a esso correlate e stimolare la ricerca sull'argomento. La nomina arriva a coronamento di un percorso quasi trentennale di studio e di ricerca relativa alla chirurgia del trapianto di cornea, che si è manifestata, oltre che attraverso l’attività clinica e chirurgica svolta anche presso l’Università di Roma “La Sapienza”, il Policlinico Umberto I, nella fondazione, nel 1999, della Banca degli Occhi di L’Aquila (Centro di riferimento regionale per la donazione e i trapianti di cornea). “Negli ultimi anni – ha spiegato il Prof. Balestrazzi - abbiamo assistito a un considerevole sviluppo della tecnologia in campo medico, che ha permesso di migliorare notevolmente i risultati chirurgici, aumentando il numero dei pazienti affetti da patologie corneali che possono sostenere il trapianto di cornea”. Dall’aprile 2005 il Policlinico Gemelli ha acquisito (prima struttura ospedaliera pubblica in Italia) la più moderna apparecchiatura per chirurgia corneale, l’Intralase, laser a femtosecondi che effettua incisioni nello spessore corneale a profondità e secondo geometrie programmabili, permettendo di eseguire trapianti cornea, lamellari e perforanti, di estrema precisione. “Con il laser a femtosecondi intraLase – ha sottolineato Balestrazzi - sono stati eseguiti, presso la Clinica oculistica del Gemelli da me diretta, oltre 50 trapianti lamellari e perforanti per patologie come il cheratocono o le opacità corneali, oltre 500 trattamenti di chirurgia rifrattiva corneale (iLASIK), impianti di anellini intrastromali e cheratotomie curve per la correzione dell’astigmatismo dopo chirurgia corneale”. Balestrazzi è inoltre Presidente della Società Europea di Patologia Oculare (EOPS) e della Società Italiana di Oncologia Oculare (SIOO); è autore di oltre 500 pubblicazioni in campo internazionale e di numerosi libri di testo in campo oftalmologico. La sua attività chirurgica è documentata da oltre 16.000 interventi sul bulbo oculare e sugli annessi. (vipas)
torna su