indietro

Cagliari, al via gli Europei dei trapiantati e dializzati

17/06/2018

Dal 17 al 24 giugno 2018 si svolgerà a Cagliari la X edizione dei Campionati Europei per Trapiantati e Dializzati. I Giochi sono aperti per tutti i trapiantati di rene, fegato, cuore, polmone, pancreas, i beneficiari del trapianto di midollo osseo e i pazienti in dialisi.

Cinquecento atleti si preparano per la lunga sfida degli europei: arrivano da 25 nazioni diverse, la più piccola ha 10 anni, il più anziano ne ha 80. Appartengono alle squadre dei trapiantati e dializzati, arrivano in Italia per la prima volta per i Campionati Europei dei trapiantati e dializzati oggi alla decima edizione. In programma fino a domenica 24 giugno tredici discipline sportive con quaranta specialità, con grande partecipazione soprattutto per nuoto e atletica leggera. Una autentica invasione: 468 atleti iscritti si contenderanno le 846 medaglie messe in palio. L’organizzazione è stata assegnata all’associazione Forum sport Italia. 

L’evento prenderà il via oggi a Cagliari con una grande cerimonia di apertura: sfileranno le rappresentanze dei paesi in gara, tra cui, per la prima volta, anche una rappresentativa di Russia e Kazaksthan.

La cerimonia avrà inizio alle 16.30 al Campo Coni “Riccardo Santoru” in via degli Sport a Cagliari. Ad aprire il corteo ci sarà la banda musicale “San Giuseppe” di Cagliari-Pirri seguita dal Gruppo Folk di Monserrato. Con le squadre schierate sul prato saranno eseguiti gli inni, quello nazionale italiano e quello d’Europa. Di seguito i saluti istituzionali e quelli del Coni a nome delle federazioni sportive coinvolte.

Prenderanno la parola Giuseppe Canu, presidente del Comitato Organizzatore Locale, Alessandro Nanni Costa in rappresentanza del Ministero della Salute e direttore del Centro Nazionale Trapianti, Chris Thomas, presidente della WTGF, la Federazione mondiale dei Giochi Sportivi per Trapiantati, e Judit Berente, presidente della ETDSF, la Federazione Sportiva Europea dei Trapiantati e Dializzati. Dopo i saluti, Judit Berente pronuncerà la formula di “apertura della X edizione dei Campionati Europei di “Cagliari 2018”; la cerimonia si concluderà con il giuramento di lealtà, fair play e rispetto delle regole che, a nome degli atleti, pronuncerà Walter Uccheddu, campione mondiale e vice campione europeo uscente di ciclismo nella categoria dei Trapiantati.

(Sardiniapost.it)

 

torna su