indietro

COMUNE DI ROMA: IN TUTTI I MUNICIPI LA DONOR CARD

La distribuzione alla richiesta o al rinnovo della carta di identità.

05/02/2008
Partita la distribuzione agli sportelli anagrafici dei Municipi romani del tesserino "Un Dono per una Vita" Una tessera che verrà proposta a tutti i cittadini che richiederanno o rinnoveranno la carta di identità. LŽiniziativa diviene così permanente dopo la fase sperimentale che nel corso del 2006 riguardò due municipi romani, e che portò alla distribuzione di circa 10. 000 tessere. Ora si stima di raggiungere oltre 400 mila romani. Quelli cioè che in un anno, mediamente, si rivolgono agli sportelli municipali per fare la carta dŽidentità (ovviamente i soli maggiorenni) LŽiniziativa, che verrà diffusa anche attraverso gli Uffici Relazioni con il Pubblico (Urp) e sostenuta da tutte le Associazioni e gli enti attivi sul tema. Dà seguito allŽimpegno preso dalla Giunta comunale, attraverso una memoria approvata nel 2006, sullŽimpegno del Comune sul tema e sulla collaborazione con lŽAgenzia Regionale per i Trapianti e le Patologie connesse. Al fine di preparare al meglio la distribuzione sono stati organizzati per i dipendenti dei Municipi dei corsi di formazione, curati dal Centro Regionale Trapianti e dalle Associazioni, ai quali hanno partecipato oltre 80 persone. Tutti romani riceveranno quindi con la Carta di Identità una tessera ed un depliant che, oltre a spiegare come funziona la donazione degli organi, riporta i recapiti di tutte le associazioni impegnate nella donazione. La tessera si compila molto semplicemente barrando la Casella "Sì" ed inserendo i propri dai anagrafici, e può poi essere conservata nel portafoglio assieme al documento dŽidentità. "Il trapianto di organi – ha detto lŽAssessore alle Politiche Sociali e della Salute Raffaela Milano - rappresenta oggi una terapia sempre più diffusa e spesso lŽunica possibilità di salvezza per tante persone malate. La corretta informazione ai cittadini diventa quindi un momento necessario e fondamentale per una consapevole scelta nei confronti della donazione degli organi". (vipas)
torna su