indietro

Fondazione Banca degli Occhi: dagli ospedali di Veneto e Friuli Venezia Giulia un reale servizio alla vita.

2014, numeri in crescita: 2.816 persone ritrovano la vista grazie a 2.300 famiglie.

22/02/2015
2014, numeri in crescita: 2.816 persone ritrovano la vista grazie a 2.300 famiglie I dati in aumento dell'anno 2014 hanno un'unica grande matrice: la generosità delle famiglie. Oltre 4.500 tessuti oculari raccolti in Fondazione Banca degli Occhi dagli ospedali di Veneto e Friuli Venezia Giulia hanno reso possibili più di 2.800 trapianti, un gesto reso grande dalla disponibilità di quasi 2.300 famiglie che in questi territori hanno risposto sì alla proposta di donazione, il cui dono è stato in grado di superare anche i confini nazionali. Quest'anno infatti, oltre ai trapianti di cornea eseguiti in Italia, l'attività di Fondazione Banca degli Occhi ha registrato un record di tessuti inviati all'estero, 606 in tutto, tra cui le 225 cornee inviate in Germania per rendere possibili altrettanti trapianti. “Il Veneto resta in prima fila” afferma il Coordinatore Regionale per i Trapianti del Veneto Claudio Rago, “siamo orgogliosi di come il Sistema regionale del Veneto sia un punto di riferimento non solo, come dimostrano i dati, per il territorio nazionale, ma anche per quello europeo. E' recente l'importante riconoscimento ottenuto da Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus con la certificazione da parte del Paul-Ehrilch-Institute, che permette di essere l'unico sistema europeo in grado di fornire tessuti certificati per trapianto in Germania”. I DATI DEL 2014 4.520 Tessuti oculari donati dalle famiglie (91 tessuti in più rispetto al 2013) 2.816 Tessuti oculari inviati per trapianto (100 tessuti in più rispetto al 2013) I TESSUTI INVIATI DAL VENETO PER TRAPIANTO 844 Tessuti inviati per trapianto in Veneto 1.366 Tessuti inviati per trapianto in altre regioni d'Italia 606 Tessuti inviati per trapianto all'Estero
torna su