indietro

GENNAIO-AGOSTO 2002: PIU' DONATORI PER I TRAPIANTI.

L'Italia è sesta in Europa per le donazioni d'organo. Una media di 17,6 donatori per milione di popolazione. I pazienti in attesa di trapianto sono 10.260.

29/09/2002
Crescono le donazioni di organi: l'Italia con 17,6 donatori per milione di popolazione si colloca al sesto posto in Europa. Prima la Spagna con 32,5 donatori per milione di popolazione, seguita da Austria (23,3), Belgio (21,0), Portogallo (20,2), Francia (17,8). La media europea è di 16,5. "I dati sono addirittura superiori a quelli dello scorso anno e siamo ancora in crescita" ha affermato il dottor Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro nazionale trapianti, nel presentare l'attività di donazione e prelievo in Italia dal 1 gennaio al 31 agosto 2002. La classifica delle regioni vede al primo posto la Provincia autonoma di Bolzano con 41,9 donatori per milione di popolazione seguita da Emilia Romagna (31,1), Toscana (29,2), Veneto (26,4), Liguria (24,1), Abruzzo-Molise) (23,3), Piemonte-Valle d'Aosta (23,1), Lombardia (20,9), Friuli Venezia Giulia (20,2), Provincia autonoma di Trento (15,7), Umbria (14,3), Marche (12,3), Lazio (11,3), Sardegna (10,0), Puglia (9,5), Sicilia (8,6), Calabria (7,3), Campania (7,0), Basilicata (5,0). Il 60 per cento dei donatori utilizzati sono deceduti per lesioni vascolari e solo il 34 percento da un evento legato ad un trauma. Per quanto riguarda le fasce d'età il 27 per cento dei donatori è tra i 45 e 59 anni, mentre il 26 per cento ha un'età compresa tra i 60 e i 75 anni. La Regione Campania si segnala con un'età media attorno ai 30 anni. Dei 2.682 donatori esaminati, 78 (2,9%) sono risultati donatori neoplastici (37 identificati prima del prelievo, 20 dopo il prelievo e 21 dopo il trapianto). " Un primo significativo risultato, che ci conforta" ha commentato il dottor Alessandro Nanni Costa, che ha anche comunicato l'attivazione del Registro nazionale donatori neoplastici. Per quanto riguarda i trapianti questi i dati : Rene (989), Fegato (614), Cuore(218), Polmone (98), Pancreas (56), Intestino (3), per un totale di 1.869. Le liste di attesa registrano 10.260 pazienti in attesa di un organo, con la seguente specifica: 7.451 (rene), 1.440 (fegato), 788 (cuore), 242 (polmone) 194 (rene+pancreas), 121 (pancreas isolato), 12 (cuore +polmone), 12 (intestino). Per il rene e il fegato la Campania è la regione con più pazienti in lista di attesa (rispettivamente 205,6 e 65,5 pazienti per milione di popolazione); per il cuore è la Liguria (21 pazienti per milione di popolazione). Sono invece all'ultimo posto: la Provincia autonoma di Trento per il rene (47, 3 pazienti per milione di popolazione) ), la Provincia autonoma di Bolzano per il fegato (2,1 ), la Regione Sardegna per il cuore (1,8 pazienti ). (vipas)
torna su