indietro

MEDICINA E SICUREZZA DEI TRAPIANTI

Il Master inter-universitario in Medicina e Sicurezza dei Trapianti di II livello A.A. 2007-2008.

04/11/2007
Il Master inter-universitario in "Medicina e Sicurezza dei Trapianti" nasce come un percorso specifico di Alta Formazione dedicato all'ambito dei prelievi e dei trapianti di organi, tessuti e cellule, ed è frutto della collaborazione tra l'Università degli Studi di Bologna, l'Università dell'Insubria, l'Univesitatat de Barcelona e il Centro Nazionale Trapianti. Il Master è finalizzato a sviluppare nel discente importanti abilità e competenze per poter così colmare le carenze nella gestione globale del processo di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule, soprattutto alla luce delle più recenti acquisizioni scientifiche e normative. OBIETTIVI Il percorso formativo del Master in "Medicina e Sicurezza dei Trapianti" si propone di sviluppare un complesso profilo professionale capace di: - conoscere le implicazioni immunologiche e chirurgiche del Trapianto - avere familiarità con numerosi protocolli immunosoppressivi ed essere capaci di adattarli al singolo paziente - avere conoscenze di farmacologia, farmacodinamica e delle diverse interazioni farmacologiche - approfondite conoscenza della fisiopatologia e clinica dell'organo trapiantato - competenze clinica nella cura del paziente con insufficienza d'organo terminale per poter gestire al meglio il paziente in lista d'attesa - conoscere i criteri di indicazione al trapianto, gli indici prognostici per i diversi organi, le procedure di selezione, i criteri di allocazione degli organi e i criteri di "timing del trapianto" - conoscere la gestione post-chirurgica, la gestione dei drenaggi, monitoraggio intensivo - acquisire capacità di gestione delle complicanza a breve e lungo termine del trapianto - essere in grado di riconosce i diversi problemi clinici intercorrenti nel paziente trapiantato - conoscere le problematiche dei trapianti multiorgano - acquisire conoscenza degli aspetti etici e medico-legali della donazione e del trapianto DURATA Il Master ha una durata Biennale, con un impegno richiesto part-time. L'inizio delle lezioni è fissato per Gennaio 2008 e la fine del Master è prevista per Dicembre 2009. Il Master rilascia un numero totale di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU) SEDE La didattica del Master, che sarà frontale, sul campo e di laboratorio, si svolgerà a Bologna, presso le strutture del Policlinico S.Orsola Malpighi e della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Bologna. STAGE I partecipanti al Master avranno la possibilità di fare un periodo di stage di 500 ore, corrispondente a 20 crediti formativi, per completare la formazione d'aula con un'esperienza diretta che potrà essere svolta presso Centri altamente specializzati in ambito di Trapainti, in Italia e in Spagna. REQUISITI DI AMMISSIONE Il Master è rivolto a tutti i laureati in Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche e Farmacia.Il Master prevede un numero massimo di 20 di partecipanti. TERMINI D'ISCRIZIONE La scadenza per l'iscrizione al Master è fissata il 15 Dicembre 2007. Il bando ufficiale del Master e tutte le procedure di iscrizione possono essere consultati sul portale dell'Università di Bologna: www.unibo.it, sezione Master QUOTA D'ISCRIZIONE La quota di iscrizione al Master è fissata in € 5.000, pagabili in due rate: la prima di € 2.000 e la seconda di € 3.000 Per maggiori informazioni - Dott.ssa Tiziana Lazzarotto Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università di Bologna Tel. 051/346306 - fax: 051/307397 e-mail: tiziana.lazzarotto@aosp.bo.it - Dott.ssa Margherita Gentile Centro Nazionale Trapianti - Istituto Superiore di Sanità Tel. 06/4990.4118-4040 - fax: 06.4990.4101 e-mail: margherita.gentile@iss.it
torna su