indietro

MESSO A PUNTO UN "RENE" DA STAMINALI PRECOCI

L'esperimento è stato svolto all'Harvard Medical School di Boston.

27/03/2005
Una coltura di staminali "precoci" di derivazione animale è stata indotta a produrre urina, esattamente come un rene umano, pur essendo derivata da tutt'altro ceppo immaturo. L'esperimento è stato svolto all'Harvard Medical School di Boston. La speranza dei ricercatori statunitensi è di riuscire a rendere impiantabile nei dializzati un rene ricostruito con questa tecnica. Ciò - sottolineano i ricercatori - richiederà ancora molti anni di applicazioni. La speranza di riuscire a modificare le cellule staminali in modo che possano divenire organi compatibili, non rigettabili e funzionali alle caratteristiche fisiologiche di ogni individuo, per creare una vera e propria "banca" personalizzata per possibili trapianti, è in effetti molto di là da venire. Tuttavia, sono diversi i laboratori di ricerca avanzata che stanno sperimentando tecniche geniche innovative, orientandosi in particolar modo sulla "specializzazione" delle staminali adulte, molto meno difficili da reperire e, soprattutto, molto meno critiche da impiegare, anche sotto il profilo etico.
torna su