indietro

MITA MEDICI in sede nazionale

22/03/2019

Mita Medici ha fatto oggi, venerdì 22 marzo, una bellissima sorpresa facendo visita alla sede dell’AIDO Nazionale, a Roma. La popolare attrice conosciuta in tutto il mondo dello spettacolo e della cultura, ha partecipato ieri, giovedì 21 marzo, primo giorno di primavera, alla trasmissione “La vita in diretta” della Rai Tv, nel corso della quale ha proposto, con intelligenza e garbo, la riflessione sul tema della donazione. Al termine della trasmissione ha voluto sottolineare il valore della donazione: “Mi rendo conto che donare è un modo stupendo e speciale di dare un senso vero alla vita. Facciamolo con AIDO, oppure alle Anagrafe dei Comuni, quando si rifà la carta d’identità, oppure all’ASL”.

Questa mattina Mita Medici, spontanea e dinamica come sempre, ha deciso di approfittare della bella giornata di sole e, in bicicletta, è arrivata in sede per uno scambio di saluti oltre che per sottoscrivere la dichiarazione di volontà. Accolta dalla Presidente Nazionale dell’AIDO, Flavia Petrin, dai componenti della Giunta e dagli impiegati della sede nazionale, Mita ha contagiato tutti con la sua carica di simpatia gradevole e contagiosa. Ma soprattutto ha colpito il suo entusiasmo per il tema del dono, inteso come valore di condivisione, di solidarietà, di amore per il prossimo.

“Con il trapianto di organi – ha aggiunto – si dona vita piena a persone che vengono restituite agli affetti famigliari, al mondo del lavoro, alla società. Penso proprio che sia un gesto semplice, gratuito e anonimo, che migliora la comunità nella quale viviamo. Invito tutti a riflettere e a fare la scelta di donare perché c’è troppa gente che ancora aspetta in lista d’attesa e ancora troppe volte questa attesa risulterà vana. Con il trapianto l’AIDO fa vincere la vita. Pensiamoci”.

torna su