indietro

OSPEDALE BAMBIN GESU': 130 TRAPIANTI DI RENE IN 12 ANNI

Bambini e ragazzi con gravi problemi ai reni hanno ritrovato una vita normale.

25/07/2005
In 12 anni 130 bambini e ragazzi con gravi problemi ai reni hanno ritrovato una vita normale grazie ad un trapianto effettuato presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. L'attività di trapianto renale dell'Ospedale Bambino Gesù si è ufficialmente aperta nel 1993. Da allora sono stati eseguiti 130 trapianti, compresi tre trapianti combinati di cuore e rene, con una sopravvivenza dei pazienti pari al 100%. La sopravvivenza degli organi trapiantati è pari a 90,7 % ad 1 anno dal trapianto, 87,7 % a 5 anni. A 10 anni, per quanto il basso numero di pazienti che ha raggiunto questa anzianità di trapianto rende questo numero meno significativo, la sopravvivenza è ancora pari all' 82,9 %. Anche il tempo in lista di attesa in dialisi è oggi molto ridotto per la grande maggioranza dei bambini in attesa del primo trapianto, essendo in media solo di circa 8 mesi. Resta invece ancora difficile la situazione per bambini con condizioni cliniche particolari e sopratutto per i pazienti iperimmuni, fortunatamente meno numerosi, che possono avere tempi più lunghi per il reperimento degli organi. In tale ambito non è più sufficiente ottenere una generica buona sopravvivenza degli organi trapiantati, ma è imperativo concentrare gli sforzi anche nel raggiungimento di condizioni cliniche soddisfacenti, che, in età pediatrica, comprendono, soprattutto, un accrescimento staturale normale, fino ad alcuni anni fa, molto raro nei bambini portatori di trapianto renale. In aggiunta all'impegno strettamente medico, volto al raggiungimento dei risultati sopra riportati, il Centro di Nefrologia dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù pone lo stesso impegno nel cercare di garantire il miglior inserimento scolastico e, quando opportuno, lavorativo al fine di garantire il miglior recupero sociale possibile. E' a questo proposito, attualmente in corso, in collaborazione con la struttura di Epidemiologia dell'Ospedale, una ricerca volta ad indagare il livello di inserimento sociale dei bambini trapiantati. (vipas)
torna su