indietro

Premio "Emilio Sergio Curtoni"

02/10/2010
L’Associazione Inter Regionale Trapianti (A.I.R.T.) istituisce un concorso per l’attribuzione di un Premio a favore di un giovane ricercatore o operatore sanitario che si sia distinto nel settore della donazione e del trapianto di organi, tessuti e cellule. Dedicato alla memoria del fondatore e Presidente dell’A.I.R.T. Emilio Sergio Curtoni, che ha contribuito in maniera fondamentale allo sviluppo delle discipline della Immunogenetica e dei Trapianti in Italia, il premio intende riconoscere il lavoro svolto nelle attività assistenziali, organizzative e di ricerca scientifica che siano state sviluppate presso istituzioni della rete trapiantologica A.I.R.T.. Requisiti: - laurea in discipline Biomediche o Sanitarie; - età inferiore a 35 anni; - attività in strutture della rete trapiantologia delle regioni A.I.R.T.; - documentato contributo allo sviluppo delle attività connesse con la donazione e trapianto di organi tessuti e cellule. L’importo del premio è di € 5'000 (cinquemila) lordi e sarà corrisposto al vincitore in occasione del Congresso Annuale dell’A.I.R.T. 2011. I candidati dovranno inviare la domanda di partecipazione in carta libera entro il 31 ottobre 2010 al segretario dell’A..I.R.T. dr.ssa Maria Cristina Morelli mediante posta ordinaria all’indirizzo postale: Centro Riferimento Trapianti dell’Emilia–Romagna Via Massarenti, 9 - 40138 Bologna Oppure mediante posta elettronica all’indirizzo: mariacristina.morelli@aosp.bo.it Oltre alla domanda, i candidati dovranno inviare: - Curriculum Vitae che illustri – tra l’altro – lo specifico contributo oggetto del Premio; - Lettera di presentazione a firma del responsabile di una struttura nel quale il candidato ha svolto la propria attività. Il Comitato Scientifico del Premio giudicherà in maniera inappellabile il vincitore. In allegato il testo completo del bando con il regolamento.
torna su