indietro

SPORT E TRAPIANTI: “Prescrizione dell’ attività fisica e qualità della vita del trapiantato” - Cesenatico (FC)

In un convegno a Cesenatico si affronterà il tema dello sport e dell’attività fisica come terapia per i trapiantati di organo.

20/05/2011
Il Centro Nazionale Trapianti e la Regione Emilia Romagna, in collaborazione con A.U.S.L. di Cesena, Associazione Fausto Coppi e Novecolli, promuovono un convegno scientifico sul tema dello sport e dell’attività fisica come terapia per i trapiantati di organo. Il Convegno nazionale dal titolo “Sport e Trapianti - Prescrizione dell’attività fisica e qualità di vita del trapiantato” si inserisce nelle iniziative promosse dal C.N.T. nell’ambito del protocollo scientifico “Trapianto…e adesso sport” e ospiterà numerosi medici ed esperti del settore trapianti e della medicina dello sport provenienti da tutta Italia. Il Convegno affronterà il tema dello sport e dell’attività fisica come terapia per i trapiantati di organo. Nel corso dei lavori saranno presentati i dati e i risultati dei monitoraggi effettuati su pazienti trapiantati che praticano sport a livello agonistico. Il Convegno è dedicato ai medici dello sport che, nell’attività professionale, si occupano della valutazione della condizione fisica di soggetti con particolari patologie quali diabete, malattie metaboliche e cardiovascolari, di cui soffre la maggior parte dei pazienti con trapianto d’organo. Il Convegno sarà l’occasione per coinvolgere questi professionisti, a pieno titolo, nel più ampio studio della qualità di vita dei trapiantati. SPORT E TRAPIANTI “Prescrizione dell’ attività fisica e qualità della vita del trapiantato” Cesenatico, 20 maggio 2011 PROGRAMMA 19 MAGGIO (Museo della Marineria) 19.00 - Pre-registrazione dei partecipanti a seguire buffet di benvenuto e visita al Museo della Marineria 20 MAGGIO (Sala Del Turismo) 9.00 - Registrazione dei partecipanti 9.30 - Saluti Autorità Nivardo Panzavolta, Sindaco di Cesenatico Alessandro Spada, Presidente Fausto Coppi Maurizio Casasco, Presidente Federazione Medico Sportiva Italiana Carlo Lusenti, Assessore Sanità Regione Emilia Romagna PRIMA PARTE Modera: Prof. A. Famulari, Coordinatore Regionale per i Trapianti delle Regioni Abruzzo e Molise 10.00 - Il ruolo del medico: migliorare la qualità di vita dei pazienti attraverso la prescrizione dell’attività fisica D. Noventa, Centro Specializzato Regionale di Medicina dello Sport - Ospedale di Noale, Noale 10.20 - Progetti per lo sport: l’esperienza della Regione Emilia Romagna P. Macini, Responsabile Servizio Sanità Pubblica Regione Emilia Romagna, Bologna 10.40 - Il Progetto “Trapianto…e adesso Sport” e l’attività sportiva dei trapiantati d’organo A. Nanni Costa, Direttore Centro Nazionale Trapianti, Roma 11.00 - Caratteristiche cliniche del paziente trapiantato d’organo (rene, cuore, fegato) e complicanze a medio e lungo termine G. Mosconi, Dirigente Medico U.O. Nefrologia Dialisi e Trapianto - Policlinico S. Orsola, Bologna 11.30 - Il protocollo di ricerca “Trapianto…e adesso Sport”: criteri di inclusione dei pazienti, test e misurazioni sui trapiantati, strutture e attrezzature, formazione del personale P. Sarto, Dipartimento Prevenzione Medicina dello Sport Ulss 9, Treviso 11.50 - Allenamento e prestazioni sportive dei trapiantati d’organo G.S. Roi, Direttore Centro Studi Isokinetic, Bologna 12.10 - Discussione 13.00 - Pausa pranzo SECONDA PARTE Modera: P. Macini, Responsabile Servizio Sanità Pubblica Regione Emilia Romagna 14.30 - Tavola rotonda: Programmi dedicati alla prescrizione dell’esercizio fisico per la prevenzione e la terapia di patologie croniche. Esperienze regionali a confronto. Sono stati invitati a partecipare alla tavola rotonda: M. Casasco, Presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana, F. Oleari, Capo Dipartimento del Dipartimento Prevenzione e Comunicazione Ministero della Salute 16.30 - “Il viaggio della speranza”, documentario su 7° Granfondo Nazionale Trapiantati in Sicilia B. Gridelli, Direttore ISMETT- Istituto Mediterraneo per i Trapiantati e le Terapie ad Alta Specializzazione, Palermo 16.45 - ANED Sport: l’esperienza della nazionale italiana dei trapiantati A. Nardini, Coordinatore Nazionale ANED Sport 17.00 - Conclusioni A. Nanni Costa, Direttore Centro Nazionale Trapianti, Roma P. Macini, Responsabile Servizio Sanità Pubblica Regione Emilia Romagna, Bologna Fine dei lavori L'evento è accreditato ECM per Medici, Infermieri, Dietisti e Tecnici di Cardiologia, fino ad un massimo di 100 partecipanti. Oltre tale numero non saranno assegnati crediti formativi; l’ordine di iscrizione avverrà in base alla data di ricevimento delle schede dati dei partecipanti. SEDE DEL CONVEGNO Palazzo del Turismo Viale Roma, 112 47042 - Cesenatico (FC) SEGRETERIA SCIENTIFICA Ufficio Comunicazione Centro Nazionale Trapianti tel. 06.49904115 comunicazione.cnt@iss.it SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Gesturist Cesenatico s.p.a. Viale Roma, 112 47042 - Cesenatico (FC) tel 0547.673287 Numero verde 800 556 900 prenotazionialberghiere@gesturist.com In allegato il programma completo del Congresso.
torna su