indietro

TRAPIANTATI: GRANFONDO DA BERGAMO A ROMA

La manifestazione ciclistica, per il suo terzo anno consecutivo, è organizzata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato onlus di Bergamo in collaborazione con l’ospedale di Bergamo.

27/08/2006
La Granfondo Internazionale Trapiantati dall’1 al 5 settembre 2006 porterà da Bergamo a Roma in 5 tappe una carovana di più di 30 testimoni europei del valore della donazione e del trapianto d’organi, che dimostreranno come, grazie al trapianto, sono oggi di nuovo in grado di vivere una vita normale ed ottenere prestazioni sportive ad alto livello. La manifestazione ciclistica, per il suo terzo anno consecutivo, è organizzata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato onlus di Bergamo in collaborazione con l’ospedale di Bergamo, storicamente impegnato nell’attività di trapianto d’organi. I corridori percorreranno in bicicletta 670 km e ad ogni tappa saranno accolti dalle autorità locali e dalle associazioni dei trapiantati italiani, in rete simbolica da Bergamo a Roma. Dopo il via dal piazzale interno degli Ospedali Riuniti i corridori (14 ciclisti trapiantati e 12 ciclisti accompagnatori affiancati da una carovana di 9 persone) si dirigeranno a S. Andrea Bagni, in provincia di Parma. Nella seconda tappa, sabato 2 settembre alle 17.30, l’arrivo è previsto a Pisa, al centro trapianti toscano, mentre in terza e quarta giornata, domenica 3 settembre e lunedì 4 settembre, i corridori toccheranno San Vincenzo ed Orbetello, per arrivare martedì 5 settembre alle ore 16.00a Roma, dove saranno accolti dall’associazione Marta Russo,. Alla presenza delle massime autorità cittadine, a dare il via ai corridori venerdì 1 settembre alle ore 9.00 nel piazzale interno degli Ospedali Riuniti, (Largo Barozzi, 1) saranno Lorenzo Michetti e Valentina Lanfranchi dell’associazione Amici del Trapianto di Fegato Bergamo onlus, la Direzione aziendale degli Ospedali Riuniti insieme con medici e infermieri che quotidianamente si dedicano al trapianto di fegato negli adulti e nei bambini. (prof. Giuseppe Remuzzi, Direttore del Dipartimento Trapianti, Dott. Michele Colledan, Direttore dell’Unità di Chirurgia III e dei Trapianti, il dott. Stefano Fagiuoli, Direttore Gastroenterologia, il dott. Giuliano Torre, Direttore Pediatria, il dott. Mariangelo Cossolini Coordinatore al Prelievo e Trapianto d'organi e Tessuti dell'Area della Provincia di Bergamo Ospedali Riuniti di Bergamo). Attesi anche i campioni del ciclismo italiano, Gimondi, Savoldelli e Gotti. Info: dott. Luigi Cordioli, Associazione Amici del Trapianto di Fegato onlus di Bergamo 360806037 (vipas)
torna su