indietro

TRAPIANTI DI CUORE: IN CINQUE ANNI 106 NEI BAMBINI

ll primato spetta al "Bambino Gesù" di Roma con 37 interventi.

20/11/2005
Anche il trapianto di cuore nel bambino fa grande l'Italia della generosità e della Ricerca, come sta avvenendo nell'adulto. Dal 2000 al 2005 nel nostro Paese sono stati eseguiti 106 trapianti di cuore pediatrico: il primato spetta al "Bambino Gesù" di Roma con 37 interventi. Quest'anno le proiezioni parlano di 20 trapianti. Questi alcuni dei dati più significativi diffusi da Alessandro Nanni Costa Direttore del Centro Nazionale Trapianti nel corso della manifestazione che ha ricordato a Padova i vent'anni dal primo trapianto di cuore in Italia. Nanni Costa ha aggiunto altri particolari sul trapianto pediatrico e cioè che la sopravvivenza ad un anno è dell'87%, un dato estremamente positivo. L'età media dei bambini trapiantati è di 4 anni, il loro peso al momento del trapianto era, in media, di 13 chilogrammi. Attualmente in lista di attesa per un trapianto di cuore ci sono 24 bambini: per avere un cuore nuovo bisogna attendere in media 8 mesi. (vipas)
torna su