indietro

Trapianti e attività sportiva.

Il 19 gennaio firmato un Protocollo d’Intesa tra il Centro Nazionale Trapianti e Consorzio “Five Stars League”.

24/01/2012
Il 19 gennaio è stato siglato un Protocollo d’Intesa tra il Centro Nazionale Trapianti e il Consorzio “Five Stars League” allo scopo di promuovere l’attività sportiva come strumento di tutela della salute e l’attività di comunicazione per sensibilizzare ed informare sul tema della donazione e trapianto di organi. “Five Stars League” è un consorzio composto da cinque Comitati Organizzatori che regola la disciplina e lo svolgimento di eventi di ciclismo amatoriale, quali la Maratona Dles Dolomites, la Novecolli, la GF Sportful, la GF Felice Gimondi e la Pinarello Cycling Marathon. La sigla di questo protocollo rappresenta per il Centro Nazionale Trapianti un’opportunità straordinaria per accrescere la cultura della donazione attraverso la partecipazione di pazienti trapiantati d’organo alle granfondo ciclistiche al fine di promuovere stili di vita sani e la qualità di vita dopo il trapianto. Dal 2008 il CNT, attraverso il progetto “Trapianto…e adesso sport”, sostiene l’importanza dell’attività fisica dopo l’intervento attraverso iniziative di carattere scientifico e sportivo. Nell’ambito del protocollo CNT-FSL si costituirà un tavolo tecnico di esperti di comunicazione e medicina dello sport e dei trapianti, allo scopo di definire le azioni da mettere in campo per la promozione della salute e dell’attività sportiva e della donazione e trapianto.
torna su