indietro

TRAPIANTO DI CORNEA SU UN BIMBO DI DUE ANNI

L'intervento è stato effettuato all'ospedale Gaslini di Genova.

13/04/2004
Trapianto di cornea su un bambino di 2 anni. L'intervento, e' stato effettuato all'ospedale Gaslini di Genova dal professor Paolo Vittone che lo ha definito particolarmente complesso perche' il piccolo era affetto da glaucoma congenito e operato ben 6 volte. "Il trapianto di cornea, eseguito con dovute precauzioni, su pazienti in eta' infantile, in particolare su quelli affetti da sclerocornea - spiega Vittone - consente di raggiungere risultati soddisfacenti in una percentuale di casi abbastanza elevata, sicuramente superiore al 50%. La particolarita' di questo caso consiste nelle aggravanti legate alla tenera eta' del paziente (2 anni) e soprattutto nella presenza di un glaucoma congenito, gia' operato 6 volte, dove le normali strutture oculari erano gia' state modificate dai precedenti interventi. Il bimbo infatti ha dovuto affrontare due operazioni anti glaucoma all'occhio sinistro, che sono state risolutive". Per l'occhio destro sono stati necessari 6 interventi per normalizzare la pressione del'occhio. Grazie alla cornea fornita dalla Banca degli occhi che ha sede presso la clinica oculistica dell' Universita' di Genova, il professor Vittone ha potuto effettuare il trapianto di cornea nell'occhio destro, dando quindi al piccolo un ulteriore possibilita' di vista, molto ridotta dalla patologia dalla quale era affetto. Questo tipo di trapianto su paziente affetto da glaucoma viene eseguito molto raramente e solo da ospedali altamente specializzati: 'Un intervento del genere e' possibile al Gaslini grazie alla sua polifunzionalita' che offre un' assistenza pediatrica altamente specializzata e completa - spiega Paolo Vittone - non solo i medici oculisti, ma anche l'essenziale assistenza anestesiologica e post intervento adatta ai bambini cosi' piccoli'. (vipas)
torna su