indietro

TRAPIANTO FACCIALE COMPLETO: AL VIA A LONDRA

Il team britannico di Face Transplantation del Royal Free Hospital di Londra ha ricevuto il via libera per quattro operazioni di trapianto facciale dal Comitato di Ricerca Etica.

26/10/2006
Un team di chirurghi britannici ha ottenuto il permesso per eseguire il primo trapianto facciale completo al mondo, un intervento radicale che molti temono comporti un rischio di danni collaterali fisici e psicologici. Il team britannico di Face Transplantation del Royal Free Hospital di Londra ha ricevuto il via libera per quattro operazioni di trapianto facciale dal Comitato di Ricerca Etica. "Ora possiamo iniziare a valutare i casi dei pazienti e stilare una lista delle prime quattro persone che verranno sottoposte all'intervento", ha detto Peter Butler, il chirurgo plastico a capo dell'equipe. "Continueremo ad avere un approccio cauto e attento e non saremo precipitosi", ha aggiunto in un comunicato. Il comitato etico ha detto di aver raggiunto la decisione dopo aver effettuato un'analisi accurata dei risultati ottenuti da Butler e dal suo team di chirurghi nell'ultimo decennio. "La ricerca sul campo è sempre difficile e ci saranno sempre detrattori e scettici", ha detto Andrew Way, l'amministratore delegato dell'ospedale, aggiungendo tuttavia che molte persone che riportano gravi ferite in viso hanno disperato bisogno d'aiuto e il team di esperti di trapianto dell'ospedale vanta una reputazione internazionale. "Il trapianto facciale ha dimostrato di essere una cura di successo in altri paesi e la nostra squadra ora sarà in grado di dare inizio all'ultima e più difficile fase del loro lavoro", ha detto Way. (vipas)
torna su