AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

L’innovazione passa anche per l’A.O. San Gerardo di Monza.

17/11/2014
Giovedì 13 novembre è stato effettuato in Italia il primo trapianto di polmone da donatore a cuore fermo ed è il risultato della cooperazione fra i Rianimatori dell’A.O. San Gerardo, gli Operatori dell’AREU 118 e l’ed i Chirurghi dei trapianti del Policlinico di Milano. É stato infatti realizzato nell’Ospedale Policlinico di Milano il primo trapianto polmonare con prelievo dell’organo da un donatore deceduto all’Ospedale San Gerardo di Monza a seguito di un arresto cardiocircolatorio. I polmoni sono stati prelevati dal cadavere e successivamente preservati con una tecnica innovativa mediante un ricondizionamento dovuto ad una perfusione extra corporea con un protocollo sviluppato nel Dipartimento di Anestesia del Policlinico di Milano. Successivamente i polmoni sono stati trapiantati con successo ad una ragazza ammalata gravemente di fibrosi cistica ed in attesa da settimane di un organo per il trapianto, unica terapia possibile per salvarla. Questo innovativo protocollo di prelievo potrebbe permettere l’aumento considerevole del numero di polmoni prelevati a scopo di trapianto e così salvare la vita alle centinaia di persone in attesa di salvezza. Quindi ci auguriamo la sua diffusione anche nei Reparti degli altri Ospedali lombardi e nazionali. Naturalmente siamo orgogliosi come cittadini brianzoli dell’alta professionalità raggiunta nelle Terapie Intensive dell’A.O. San Gerardo di Monza, garanzia di buon funzionamento dell’organizzazione sanitaria e sicurezza di essere affidati in buone mani qualora dovessimo trovarci per disgrazia in situazione da doverne usufruire. Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.
torna su