AIDO Regionale Campania

www.aido.it/caserta__regionale_
« indietro

L’universalità del Dono, dialogo tra religioni - Napoli

11/02/2015
Mercoledì 11 Febbraio 2015 – ore 10,00 Tavola rotonda sul tema: “L’universalità del Dono, dialogo tra religioni” Auditorium dei Salesiani, Via San Giovanni Bosco - Napoli Il progetto nasce dall'idea di discutere sulla influenza, che hanno le religioni rispetto al tema della donazione e trapianto di organi, intesa come resistenza o disponibilità al consenso al prelievo degli organi post mortem. Valutare quanto la cultura, le tradizioni e la religione influenzano i concetti di corpo, salute, malattia, guarigione. In particolare quanto relazioni e storie di vita vissuta in rapporto al tema della donazione e trapianto sia in Italia che nei paesi di origine possano incrementare la condivisione di una solidarietà tra gli esseri umani. La location dell’evento, cioè Napoli considerando la stessa città della pace, della accoglienza e della solidarietà. In un periodo storico in cui nel mondo sono esasperate le contrapposizioni religiose, culturali e di razza, cerchiamo nel nostro piccolo di rinsaldare l’amicizia tra cristiani, ebrei e musulmani, su un tema quello della donazione che può solo unire perché la sofferenza è il sentimento che unisce una famiglia che nel dolore decide di donare ad un’altra che nel dolore aspetta silenziosa un atto di amore e di solidarietà. Il tentativo è di porre all'attenzione della opinione pubblica la visione delle tre religioni monoteiste la cristiana, la musulmana e l’ebraica sulla tematica del dono. Il valore ed il significato della donazione degli organi deve essere promossa e sostenuta come gesto di amore, in questo senso anche la fede, deve farsi portavoce del messaggio che “un donatore moltiplica la vita!”. Questo incontro interreligioso vuole far vivere “lo spirito di Assisi”, cioè rinsaldare quei sentimenti di pace, fratellanza, solidarietà tra esseri umani, uniti per abbattere il muro della indifferenza e dell’egoismo e costruire quel ponte ideale che avvicina le sponde di mondi diversi ma uniti nella condivisione di un valore incommensurabile quale è il Dono di se agli altri. Guglielmo Venditti , Presidente Aido Campania
torna su