AIDO Provinciale Imperia

www.aido.it/imperia
« indietro

GLI OPERATORI A.I.D.O. AL LICEO SCIENTIFICO PER PARLARE DI DONAZIONE E TRAPIANTO.

20/04/2015
Giorno 16 aprile, si è svolto presso il liceo scientifico G.P. Vieusseux un incontro informativo sulla donazione e trapianto che ha visto coinvolti il personale dell’Aido di Imperia e gli studenti di detto Istituto. L’incontro, che si è svolto in presenza del personale docente, rientra nell’attività educativa e formativa dei ragazzi. Dopo i saluti e la presentazione dell’Associazione Provinciale da parte del presidente e degli operatori, è stato affrontato il tema sulla donazione e il trapianto e, la diffusione sulla conoscenza di stili di vita devianti quali l’abuso di alcol, fumo, sostanze stupefacenti ed altro che, possono portare all’insorgere di patologie che richiedono come terapia il trapianto d’organi. La lezione si è svolta con l’utilizzo di mezzi audiovisivi e slide appositamente preparate per dare una giusta conoscenza e informazione sulla donazione. Nel corso dell’incontro è stato proiettato, inoltre, un video informativo, promosso dal Ministero della Salute e della Pubblica Istruzione, sulla testimonianza di una persona che è ritornata a vivere dopo il trapianto. I ragazzi, in modo attivo e partecipativo, hanno posto numerose domande alle quali i relatori hanno saputo dare esaurienti risposte spiegando anche, la donazione di un rene fatta da una donna anonima ad uno sconosciuto definita “Del Buon Samaritano” che ha dato la possibilità di innescare una catena di trapianti con modalità cross over che, come spiegano al Ministero della Salute “ha consentito a cinque coppie risultate incompatibili tra loro di poter ricevere un trapianto di rene. Ultima frontiera sulla donazione d’organi e sui trapianti e la donazione a cuore fermo. Il Ministero della Salute, tramite il – Sistema Informativo – ha comunicato che a oggi ci sono in Italia 9168 persone tra uomini donne e bambini in attesa di trapianto. Lo scopo dell’Associazione, da sempre impegnata nella sua attività primaria di diffusione e sensibilizzazione è, quella di far crescere la cultura della donazione ed interagire con i ragazzi vuol dire portare un messaggio di vita. L’Aido dispone di un sito nazionale consultabile da tutti www.aido.it e, la Sezione Provinciale di una e-mail imperia.provincia@aido.it, per chiunque volesse chiedere notizie o chiarimenti. La sede dell’Aido è in Viale Matteotti n. 90 presso l’Asl n.1 di Imperia. Diventa anche tu donatore e, se hai fatto un pensiero per salvare una vita , se lo hai fatto, metti una firma, è un modo intelligente, altruista e generoso di donare ad altri la vita.
torna su