AIDO Regionale Valle d'Aosta

www.aido.it/aosta__regionale_
« indietro

Convegno: “Il Valore umano della Solidarietà e del Dono”.

18/09/2010
Sabato 18 Settembre, ore 17.00 Sala del Vescovado, Via Xavier de Maistre L’A.I.D.O. Valle d’Aosta, unitamente alla Presidenza del Consiglio regionale, alla vigilia del 35° anniversario di attività, lancia una importante iniziativa di promozione della “Cultura della Donazione”, la prima promossa dall’Associazione a livello nazionale, rivolta a tutte le Parrocchie della Valle d’Aosta. Saranno presenti: - Albert Cerise, Presidente del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta; - Claudio Latino, Presidente A.I.D.O. Valle d’Aosta; - Mons. Giuseppe Anfossi, Vescovo della Diocesi di Aosta; - Pierpaolo Donadio, Coordinatore del Centro interregionale Donazione e Trapianto Piemonte e Valle d’Aosta; - Don Marco Brunetti, Direttore dell’Uff. della Pastorale sulla Sanità dell’Arcidiocesi di Torino. - Albert Lanièce, Assessore regionale alla Sanità, Salute e Politiche Sociali. Il Convegno, che sarà moderato da Paola Borgnino, sarà chiuso dalla testimonianza di alcuni trapiantati. «Per la prima volta in Italia» dice il Presidente A.I.D.O., «la nostra Associazione mette in atto un programma particolarmente prestigioso che raggiungerà tutti i Comuni e tutte le Parrocchie della Valle d’Aosta. Si tratta di un progetto che vede la piena condivisione e una “sinergica collaborazione” tra il mondo associativo, il Vescovo di Aosta e la Presidenza del Consiglio della Valle d’Aosta. In tal modo il messaggio della donazione, quale atto di generosità e di civiltà, acquisisce maggiore forza e si radicalizza ulteriormente sul territorio. Il Convegno consentirà, inoltre, di presentare la “1^ Giornata regionale delle Parrocchie” che di svolgerà il 19 Settembre». In tale giornata, in particolare, nel corso della Messa parrocchiale verrà rivolta ai fedeli una intenzione di preghiera e, al termine, un invito ai presenti a ritirare il depliant appositamente realizzato dall’Associazione per tale occasione, con inclusi i pronunciamenti della Chiesa cattolica a favore della Donazione.
torna su