AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

Incontro A.I.D.O. con gli studenti dell’I.T.C. Primo Levi di Seregno.

19/01/2016
Come programmato in precedenza il 9 gennaio scorso i volontari della Sezione Provinciale A.I.D.O. Monza e Brianza hanno incontrato una ottantina di allievi di quattro classi del 5° anno dell’Istituto Tecnico Commerciale “Primo Levi” di Seregno per illustrare loro la necessità della donazione di organi, tessuti, e cellule al fine di favorire i trapianti. Gli studenti hanno ascoltato con interesse la testimonianza di Ombretta Rosa, trapiantata di rene da molti anni ed hanno poi seguito con molta attenzione le immagini del DVD “Il valore della donazione” proiettato; poi hanno cominciato un fuoco di fila di domande, un vero bombardamento ad Antonio Topputo ed a Lucio D’Atri, per avere chiarimenti su ciò che avevano visto ed ascoltato ed informazioni sulla situazione delle donazioni ed i trapianti nel nostro Paese, in particolare in Lombardia ed in Provincia di Monza e Brianza. È stato distribuito del materiale informativo dell’A.I.D.O e le schede di partecipazione al Concorso Fotografico ed al Concorso Letterario 2015 per gli studenti delle Scuole Superiori della Provincia organizzato dalla Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza; al termine dell’incontro sono stati ritirati i moduli dell’indagine conoscitiva sulla valutazione da parte degli studenti di ciò che avevano appreso durante l’incontro. Anche quest’anno i volontari della Commissione Scuola della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza insieme ai trapiantati testimonial ed ai volontari dei Gruppi Comunali A.I.D.O. locali incontrano studenti delle Scuole Medie inferiori e degli Istituti Superiori pubblici e privati della provincia per diffondere la Cultura della Donazione di organi, tessuti e cellule, ottenendo con questa sensibilizzazione degli ottimi risultati di donazioni multi organo fra i loro concittadini, mediamente una trentina all’anno, che permettono circa un centinaio di trapianti ad ammalati in lista d’attesa in tutta Italia. Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.
torna su