AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

L’A.I.D.O. di Monza e Lissone alla Maratona WE FOR WO-MEN

10/03/2016
Domenica 6 marzo, dopo un sabato di tregenda con tanta pioggia, la mattinata si è presentata senza pioggia, ma fredda, umida tanto da mettere a dura prova la resistenza dei volontari del Gruppo A.I.D.O. di Monza e Lissone. Essi erano presenti con un gazebo nella Cascina San Fedele del parco di Monza, in occasione della manifestazione organizzata in coincidenza della giornata della donna del successivo martedì per sensibilizzare la popolazione al problema della violenza sulle donne: una Maratona e una mezza Maratona, entrambe competitive, con partenza da Piazza Duomo in Milano ed arrivo nel Parco di Monza ed una corsa non competitiva (5 e 10 KM) all’interno del Parco con arrivo e partenza nei pressi della Cascina San Fedele. La partecipazione, specie alle corse non competitive, è stata enorme: abbiamo notato pettorali con numero oltre il 2500! Il momento della partenza, con la lunga fila di corridori che si snodava lungo il viale che esce dalla Cascina è stato spettacolare. Poi ovviamente gli arrivi si sono prolungati per lungo tempo, specie quelli della mezza maratona e poi della maratona. La postazione dell’A.I.D.O. di Monza e Lissone, assegnata dall’organizzazione, purtroppo non era in una posizione molto felice: su un pratone ai margini della Cascina, ben lontana dalla zona della partenza e dell’arrivo, ma anche dalla zona dove le migliaia di atleti si raccoglievano prima e dopo, dagli spazi per l’iscrizione, dagli spogliatoi, dalle zone di ristoro, tutte poste all’interno della Cascina e sempre molto frequentate. Invece al nostro gazebo giungevano rari passanti. Nonostante tutto, la giornata è stata fruttuosa: un nostro volontario ha potuto dire qualche parola al microfono prima della partenza, per spiegare le ragioni della nostra presenza; sono state raccolte un buon numero di dichiarazioni di volontà, specie di giovani, di cui molti residenti fuori provincia; è stato anche possibile allacciare rapporti con altre associazioni, quali la banda di Santa Cecilia di Lissone e la società sportiva Ginnastica Pro Lissone, per possibili future collaborazioni. Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.
torna su