AIDO Provinciale Alessandria

www.aido.it/alessandria
« indietro

Aspettando Natale: dopo il Concerto al via la Settimana Provinciale AIDO

21/11/2017

Non solo la città di Alessandria ha risposto positivamente all’invito di AIDO per il suo concerto di Natale, ma da tutto il territorio sabato 18 novembre è intervenuta gente per assistere all’esibizione del Coro ENERGHEIA in arrivo da Mondovì. Il concerto è stato introdotto dalla presidente provinciale, Nadia Biancato. Ha presenziato all’evento Fabio Arossa, vice presidente di AIDO Piemonte. Un grande successo per l’Associazione Italiana Donatori Organi, Tessuti e Cellule che prosegue con la Settimana Provinciale AIDO.

Da domani 21 Novembre fino a Domenica 26, ogni giorno in varie località della provincia ci saranno i banchetti informativi dell’AIDO in cui trovare anche  una simpatica idea regalo per il Natale, le Nocciole del Benessere che AIDO propone per sostenere la propria attività di sensibilizzazione ed educazione alla salute, specie nelle scuole.

I Gruppi Comunali saranno quindi impegnati ad Acqui Terme presso l’Ospedale il 21 e il 24 novembre e in piazza Italia domenica 26; a Novi Ligure giovedì 23 Novembre in via Girardengo ang. Banca Popolare di Novare; a Tortona domenica 26 novembre in occasione di Cantarà e Catanaj il via Carducci e Sagrato Chiesa Sacro Cuore e ad Alessandria presso l’Ospedale Civile il 24 e il 26 Novembre.

“Tante occasioni per parlare di donazione perché quasi dieci mila italiani attendono un organo e senza donazione non può esserci trapianto, senza il quale ridare la speranza di vita a chi ne ha bisogno. Nella maggioranza dei casi la persona trapiantata riprende il lavoro, fa sport, può avere figli e fare programmi a lunga scadenza. La Sezione Provinciale AIDO di Alessandria ha pensato ad un mese intenso di iniziative perché cosa c’è di meglio “Aspettando Natale” che donare la promessa di una vita piena e in salute a chi è in lista d’attesa? L’impegno che chiediamo è un atto di civiltà e responsabilità verso il prossimo che non costa nulla” afferma la presidente Nadia Biancato

torna su