AIDO Provinciale Modena

www.aido.it/modena
« indietro

L’A.I.D.O. in Rete col Progetto FUORI DAL BUIO

28/03/2011
A seguito di un accordo con le Associazioni delle malattie rare, in particolare con l’Associazione AMA (Associazione Malati Autoimmuni Orfani e Rari ) FUORI DAL BUIO, capofila del Progetto e col sostegno del Centro Servizi per il Volontariato, la nostra Associazione ha aderito a questa splendida e stimolante iniziativa, cui hanno partecipato oltre 400 ragazzi delle scuole superiori di Modena insieme ai loro insegnanti, oltre che numerose e autorevoli personalità dell’Azienda Policlinico (dal Direttore Generale dell’Azienda Policlinico alla Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, dal Direttore del Centro Universitario Interdipartimentale per le Malattie Rare del Polmone e di altri illustri professionisti nel campo della ricerca medica) e del Comune di Modena attraverso l’Assessore all’Istruzione, oltre al Presidente del Centro Servizi per il Volontariato di Modena, con la consapevolezza di quanto sia importante il nostro contributo a favore della donazione degli organi anche nei confronti di persone affette da malattie rare che, a volte, non possono sopravvivere senza il trapianto. Ma quello che ci ha spinto ad aderire con piena convinzione a questo progetto è stato innanzitutto il percorso partecipativo e di coinvolgimento degli studenti delle medie superiori che li ha visti protagonisti sia nella fase istruttoria che nella fase operativa oltre che in quella conclusiva del convegno stesso, attraverso le loro comunicazioni in auditorium e le proiezioni contestuali dei video da loro stessi realizzati a seguito degli incontri fatti con le diverse Associazioni aderenti al progetto, tra cui anche l’A.I.D.O.. Grazie a questo progetto di Rete, possiamo dire con consapevolezza di aver aperto la porta a nuovi percorsi e nuove possibilità di lavoro con gli studenti in collaborazione con altre Associazioni, che ci fanno ritenere opportuno proseguire questo percorso, anche nell’ipotesi di poter realizzare per il prossimo anno scolastico il Progetto “ Giovani Ambasciatori del Dono “ promosso a livello Regionale da A.I.D.O., A.V.I.S., A.D.M.O., A.D.I.S.C.O. e F.I.D.A.S. in collaborazione col Centro Servizi per il Volontariato di Parma, l’Assessorato alla scuola della Regione Emilia Romagna e l’Ufficio Scolastico Regionale. Per saperne di più sulle malattie rare: Sito web dell’Associazione AMA http://www.fuoridalbuio.it/ Sito web del Ministero della Salute http://www.iss.it/cnmr/
torna su