AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

Amaretti e “Brachetto” d’Asti in piazza a Seregno

12/12/2017

I volontari del Gruppo A.I.D.O. di Seregno domenica 10 dicembre hanno offerto in piazza amaretti di Acqui e vino "Bracchetto" a chi ha fatto un'offerta per finanziare le attività del Gruppo, dando anche informazioni sui prelievi ed i trapianti di organi e tessuti e raccogliendo le dichiarazioni di volontà a donare post mortem organi e tessuti dei loro concittadini. Fra di loro anche un simpatico Babbo Natale che ha attirato la simpatia di grandi e di piccini a spasso nella bella giornata.

I volontari A.I.D.O. di Seregno ottengono così l’iscrizione all’Associazione dei loro concittadini e nella loro opera ultra trentennale hanno raggiunto alla data del 31/12/16 ben 1909 iscritti su di un totale della popolazione di 43.001 abitanti (alla data del 31/12/11), con una percentuale del 4,43%, in linea con la media provinciale che è del 4,63% al 31/12/16. E questo senza contare coloro che hanno fatto la dichiarazione di volontà all’Ufficio Anagrafe Comunale, quando andavano a fare il rinnovo della carta d’identità.

Perché in tal caso si devono sommare, a partire dalla prima sperimentazione provinciale “Una scelta in Comune” del 2013 ed a seguire dal 2015 con la Circolare Ministeriale definitiva negli anni successivi, all’incirca altre 306 dichiarazioni di volontà positive per un totale quindi di 2.205 dichiarazioni di volontà positive a donare.

Questo divulgare la Cultura della Donazione di organi e tessuti post mortem e della solidarietà umana poi aiuta ad avere alto il numero delle donazioni negli Ospedali di Monza e della Brianza, fra cui l’A.O. San Gerardo di Monza, che anche quest’anno è ai primi posti nella Lombardia come numero di prelievi multiorgano, salvando così decine di ammalati in lista d’attesa per il trapianto.

Ufficio Stampa A.I.D.O.Sezione Provinciale M.& B.

torna su