AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

Assemblea della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza

16/04/2018

L'Assemblea Ordinaria annuale della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza si è svolta sabato 14 aprile pomeriggio nel Salone San Giovanni Paolo II°, adiacente alla Chiesa Parrocchiale di Robbiano, frazione di Giussano.

Numerose le autorità presenti, fra le quali il parroco Don Marco Zappa, l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Lissone Dr.ssa Anna Maria Mariani, il Consigliere Regionale dell'A.V.I.S. di Monza e Brianza Sig. Santambrogio, il Consigliere Nazionale A.I.D.O. Sig. Lucio D'Atri, l'Amministratore Regionale A.I.D.O. della Lombardia Sig.ra Donata Colombo, i dirigenti associativi dei Gruppi Comunali in rappresentanza di ventuno dei ventitrè Gruppi Comunali od Intercomunali della Provincia ammessi.

Le Relazioni sulle attività svolte nell'anno 2017 e sul programma proposto per il 2018 sono state svolte dalla Presidente Provinciale Sig.ra Enrica Colzani, la Relazione Finanziaria ed i Bilanci Consuntivo 2017 e Preventivo 2018 sono stati presentati dall'Amministratore Comm. Fausto Scaccabarozzi, mentre le Relazioni del Collegio dei Revisori dei conti e dei Collegio dei Probiviri Provinciali sono state lette rispettivamente dal Sig. Alfio Bertola ed Avv. Ferruccio Rampi.

Molti ed interessanti gli interventi che si sono conclusi con l'approvazione della Relazione Morale, di quella Finanziaria e dei Bilanci Consuntivo 2017 e Preventivo 2018; da notare l'ottima attività della Sezione nell'attività di divulgazione della Cultura della Donazione degli organi e tessuti fra i cittadini, i numerosissimi incontri con gli studenti delle Scuole Medie e Superiori della Provincia, circa 4.600 nell'a.s. 2017-18, le Conferenze svolte ed i Corsi di aggiornamento per i volontari, la raccolta delle iscrizioni all'Associazione che ha raggiunto circa i 40.000 associati nella nostra Provincia e l'ancor più numerose Dichiarazioni di volontà positive fatte presso gli Uffici anagrafe dei Comuni, oltre 3.000 negli ultimi due anni.

Da citare anche le donazioni multiorgano effettuate negli Ospedali dell'A.S.S.T di Monza San Gerardo, 12 l'anno scorso ed 1 anche a Vimercate, che hanno portato ad una quarantina di trapianti, le donazioni di cornee pervenute numerose alla Banca degli Occhi del San Gerardo di Monza, prima Banca degli occhi pubblica in Italia, l'ottimo rapporto con gli studenti di Medicina e Chirurgia nonchè di Scienze Infermieristiche e con la Facoltà di Medicina dell'Università Milano Bicocca in Monza.

Insomma un buon lavoro per far aumentare il numero delle Donazioni e quindi dei trapianti diminuendo le liste d'attesa che si spera di poter ancora continuare per l'anno in corso.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

torna su