AIDO Provinciale Asti

www.aido.it/canelli__at_
« indietro

Al via il progetto “Aido tra le righe” - Canelli

07/05/2018

Domenica 8 aprile presso la Biblioteca “G. Monticone” di Canelli e domenica 6 maggio presso il salone del Mercato Coperto a Montegrosso si sono tenuti i primi due appuntamenti del prestigioso progetto “AIDO tra le righe”, ideato ed organizzato dalla Sezione Provinciale AIDO di Asti, dal Gruppo Comunale Aido di Canelli e dall’Associazione Culturale astigiana NIG-Nuove Idee Globali.

Protagonisti del pomeriggio culturale gli allievi della scuola “Teatralmente”, diretta dal famoso regista astigiano Alessio Bertoli, che hanno interpretato testi e poesie inerenti la solidarietà e la donazione: un evento di forte impatto emotivo, progettato per promuovere la cultura del dono e sensibilizzare la comunità alla donazione di organi attraverso un canale di grande qualità quale la rappresentazione teatrale. È stato un momento di arricchimento personale e di grande valore collettivo che ha trasmesso suggestione, commozione e, perché no, anche divertimento. Presenti i volontari AIDO per fornire informazioni riguardo alla donazione di organi, tessuti e cellule ed alle modalità di adesione.

Gli eventi hanno ottenuto il patrocinio del Comune e della Biblioteca “G.Monticone” di Canelli, dell’Università della Terza Età Nizza – Canelli, del Comune e della Biblioteca civica Paulucci di Montegrosso, della CRI - Comitato Locale di Montegrosso, dell'Avis Provinciale di Asti e del CSV di Asti e di Alessandria.

Prossimamente saranno coinvolte anche le biblioteche di Asti e Nizza Monferrato.

torna su