AIDO Provinciale Torino

www.aido.it/torino__provinciale_
« indietro

45° Anniversario dalla fondazione Aido Provinciale di Torino

31/10/2018

Di fronte a quasi 2.500 spettatori festanti presso il “salotto” cittadino del teatro Alfieri di Torino, di fatto sold out in ogni ordine di posto, nella serata di venerdì 26 ottobre 2018  si è celebrato il 45° anniversario dalla fondazione dell’Aido Provinciale di Torino : gli artisti ingaggiati per l’occasione sono stati i meravigliosi Beat Box.

A condurre la serata la nota presentatrice televisiva Elia Tarantino, affiancata dal Presidente dell’Aido torinese Claudia Contenti e dal Presidente regionale Valter Mione, che ha ringraziato in particolare le autorità, tutti i nostri volontari, gli operatori sanitari ed i trapiantati presenti in sala ed informato e sensibilizzato il pubblico in tema di donazione di organi, tessuti e cellule, rilasciando numerose interviste alle 12 testate televisive intervenute all’evento : Gianfranco Vergnano, Segretario nazionale Aido ha portato il gradito e doveroso saluto dei nostri massimi vertici associativi, dopo gli interventi di Viviana Ferrero, consigliere comunale e Presidente della Commissione pari opportunità della Città di Torino, di Monica Canalis, consigliere della Città Metropolitana torinese e di Andrea Tronzano, consigliere regionale del Piemonte.

Prima dell’inizio dello show, Mione e Contenti hanno ufficializzato l’adesione all’Aido della nostra nuova testimonial torinese , proveniente dal mondo dello sport, Celeste Brandone, vice campionessa mondiale e campionessa italiana di kettlebell, una specialità del fitness di resistenza, premiata per l’occasione.

Al termine del primo tempo del concerto è stata ufficializzata la volontà dei Beat Box di diventare anch’essi testimonial  dell’Aido,  rendendosi disponibili a farsi fotografare sul palco, insieme ai Presidenti , con la nostra maxi tessera associativa , di fronte al numeroso pubblico presente ed ai  mass media intervenuti all’evento.

Nel momento delle celebrazioni finali, dopo un lungo e graditissimo concerto , dove non sono mancati i momenti di grande commozione e divertimento , con il pubblico letteralmente in visibilio, Mione e Contenti hanno proceduto alle premiazioni, innanzitutto proprio dei Beat Box,  consegnando loro una preziosa targa ricordo  , riconoscimento poi assegnato anche ad Elia Tarantino, grande professionista ed amica dell’Aido ed a Luciana Enescu, titolare della Eneselle, che si è occupata con grande passione e dedizione all’intera organizzazione della serata e che ha permesso alla nostra sezione torinese di raccogliere i fondi necessari per poter proseguire con serenità nella propria quotidiana attività nel territorio.

Standing ovation finale con tutto il pubblico in piedi, cantando e ballando “Imagine” ed “Hey jude”.

Il motto essenziale della serata è stato ancora una volta

l’ “Aido c’è”! Ed in particolare Aido Torino c’è …..

 

Claudia Contenti

torna su