AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

Incontro degli Studenti dell’Istituto "Don Milani" di Seveso con A.I.D.O. M&B

25/01/2019

Mercoledì 16 gennaio 2019 gli studenti delle classi 5°A e 5°B, settore Turismo, dell’Istituto Professionale di Stato Don Milani di Meda, succursale di Seveso di via Alcide De Gasperi n°5, con i loro insegnanti hanno incontrato i volontari della Commissione Scuola della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza.

L’incontro, condotto dal volontario Antonio Topputo coadiuvato da Gianni Bizzozero, Angelo Giordano ed Eliana Trabattoni, si è sviluppato sul tema della terapia dei trapianti nel nostro Paese, sulla necessità della donazione degli organi post mortem al fine di fare i trapianti e sulla bellezza del dono di sé stessi dopo morti, espressione non solo di un forte sentimento caritativo e solidaristico, ma anche di un saldo sentimento civico.

Molte le domande degli studenti presenti, interessati a capire come opera in Italia la Rete Trapiantologica Nazionale, quale sono le malattie che portano alle insufficienze di funzionamento degli organi che necessitano come unica terapia risolutiva del trapianto, come è la situazione dei prelievi di organi da donatori cadaveri, degli ammalati in lista d’attesa per il trapianto e dei risultati ottenuti ogni anno nel nostro Paese

Al termine è stato compilato dagli studenti un semplice questionario dove essi hanno risposto alle domande preparate per comprendere il grado di apprendimento sullo argomento raggiunto dopo l’incontro e la risultante dell’impegno dei volontari A.I.D.O. nell’occasione: cioè un questionario di valutazione dell’utilità di incontri di questo tipo.

I risultati di questo e di tutti gli altri incontri nelle Scuole durante l’anno scolastico corrente verranno poi analizzati in sede di Commissione Scuola e di Consiglio Direttivo della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza per fornire indicazioni utili allo svolgimento dei futuri incontri negli anni scolastici successivi e migliorare così la capacità di divulgazione della Cultura della Donazione di Organi, Tessuti e cellule post mortem al fine di trapianto dei nostri volontari.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

torna su