AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

Messa per il 63° anniversario della donazione delle cornee del Beato Don Gnocchi

04/03/2019

Una bella mattinata giovedì 28 febbraio al Santuario presso il Centro IRCCS "S. Maria Nascente" in via Capecelatro 66 a Milano ove, in occasione del 63° anniversario della morte del Beato Don Gnocchi, nel giorno del transito in cielo, è stata celebrata una Santa Messa presieduta dal Cardinale Severino Poletto, Arcivescovo emerito di Torino e concelebrata da Don Vincenzo Barbante, Presidente della Fondazione Don Gnocchi, da monsignor Angelo Bazzari, Presidente onorario e da don Maurizio Rivolta, Rettore del Santuario del Beato Don Gnocchi.

Nessuno di noi Volontari A.I.D.O. ignora che il Beato Don Gnocchi è stato nel lontano 1956 il primo donatore di cornee in Italia; con il suo dono, ed allora i prelievi di organi e tessuti erano perseguibili per legge, ha aperto la stagione degli innesti di cornee, tessuti e poi dei trapianti di organi nel nostro Paese, terapia che ha salvato decine di migliaia di ammalati da morte certa o cecità assoluta.

È per questo che, insieme agli ammalati curati nei Centri di riabilitazione della Fondazione Don Gnocchi, agli Alpini dell'A.N.A che non dimenticano il loro cappellano militare nella Campagna di Russia dell'ultima Guerra Mondiale, c'era anche una delegazione di Volontari dell'A.I.D.O. provenienti dalle province di Milano e di Monza e Brianza con i loro labari in rappresentanza di tutti i volontari A.I.D.O. della Lombardia e d’Italia. Fra di essi il Consigliere Nazionale Lucio D'Atri ed il Consigliere Provinciale di Milano Valerio Cremonesi: con Volontari di Melzo, Pioltello, Settala, Gorgonzola e Besana Brianza.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

torna su