AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

40° del Gruppo A.I.D.O. di Giussano

11/04/2019

Nonostante la pioggia, che ha fatto rinunciare al corteo previsto, i festeggiamenti per il 40° anniversario del Gruppo A.I.D.O di Giussano sono stati un successo! La Basilica era affollata dai famigliari dei 203 donatori giussanesi a cui era dedicata la S. Messa in suffragio, oltre una decina i labari di consorelle A.I.D.O., diversi stendardi di associazioni locali (A.V.I.S., Croce Bianca, A.N.C., A.P.A. Confartigianato, Arca, Comitato Laghetto). Il celebrante, don Sergio Stevan, iscritto A.I.D.O. della prima ora, ha ricordato, durante l’omelia il valore della donazione, una scelta coraggiosa quanto difficile per la famiglia della persona scomparsa. 

Alla cerimonia è seguito un incontro presso la Baita degli Alpini, elegantemente addobbata per l’occasione dai Consiglieri A.I.D.O., che hanno preparato 180 sedie, ma molte persone hanno dovuto fermarsi in piedi in fondo alla sala. Presenti fra gli altri, la Presidente Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza Enrica Colzani, il Consigliere Nazionale A.I.D.O. Lucio D’Atri, il Maresciallo dei Carabinieri Alessandro Maggiarra, per l’Amministrazione Comunale il Consigliere Vincenzo Zappino, il Presidente A.P.A Confartigianato Monza Briana-Milano, il giussanese Gianni Barzaghi, i rappresentanti dell’A.V.I.S. che condividono con l’A.I.D.O. la sede di Paina e quelli storici che promossero la nascita dell’A.I.D.O. Giussano nel 1979, l’allora presidente Cesare Longoni, l’allora consigliere Paolo Zorloni (nonché figlio del promotore dell’A.I.D.O. Giussano Francesco Zorloni, ed il dr. Giovanni Nobile, allora ed oggi Direttore Sanitario dell’A.V.I.S. Giussano.

Ospite d’onore il popolare giornalista televisivo Nando Sanvito, che ha collaborato con il Presidente Gallo nella distribuzione alle famiglie presenti della rosa in ricordo dei donatori giussanesi; sono stati consegnati anche riconoscimenti agli attuali componenti del Consiglio A.I.D.O. di Giussano, a collaboratori esterni e sostenitori a vario titolo. A parte sono stati salutati i Consiglieri succedutisi alla guida del Gruppo giussanese nel corso dei primi quarant’anni; gli unici che, da allora, sono sempre rimasti attivi nell'associazione sono il Presidente Gallo e l’Amministratrice Maria Grazia Elli. Presenti anche i famigliari ed amici dei donatori stessi e delle persone festeggiate.

Un ricordo particolare è stato riservato al Presidente storico Giancarlo Scanziani (dal 1979 al 2011, anno della sua scomparsa) ed al promotore dell’A.I.D.O. Giussano. Sig. Francesco Zorloni, anche primo donatore di cornea (a domicilio) nel cui ricordo il figlio Paolo (all’epoca enologo di richiamo) ha fatto omaggio all’associazione di una bottiglia di vino del 1979. La mattinata poi si è conclusa con un aperitivo condiviso con tutti i presenti.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.       

torna su