AIDO Provinciale Siena

www.aido.it/siena
« indietro

LA SALUTE SCENDE IN PIAZZA - Siena

19/05/2019

Domenica 19 maggio 2019
LA SALUTE SCENDE IN PIAZZA
Piazza Matteotti



Una giornata all’insegna della Salute rivolta a tutti i cittadini, dai più grandi ai piccini

Il 19 maggio 2019 in Piazza Matteotti, nel centro storico di Siena, avrà luogo “La Salute scende in Piazza”, un evento organizzato e promosso da studenti universitari del SISM (Segretariato Studenti di Medicina). Il SISM è un’associazione no-profit creata da e per gli studenti di medicina, che si adopera per rispondere ai bisogni di salute dell’individuo attraverso contributi qualificanti alla formazione accademica degli studenti e alla loro sensibilizzazione sui profili etici e sociali della professione medica. La proposta dell’associazione nasce da uno dei suoi obiettivi più cari ovvero quello dell’informazione e dell’educazione sanitaria della popolazione, e quale modo migliore di realizzarlo se non a diretto contatto con le persone, in piazza, luogo simbolo della comunità?

Il SISM si divide in varie aree tematiche, alcune delle quali, in occasione di questo evento, proporranno attività ed approfondimenti. La SCOPH (Standing Committee on Public Health), area che si occupa di Salute Pubblica, collaborerà con importanti associazioni come AIDO, AVIS e ADMO per la sensibilizzazione verso la donazione di organi, di sangue e di midollo osseo. Saranno anche presenti dei volontari che, alla presenza di un medico, garantiranno la possibilità di effettuare la tipizzazione in loco. Si approfondirà, inoltre, il tema del rischio cardiovascolare (con misurazione della pressione, calcolo del BMI e della circonferenza corporea) e i rischi correlati al fumo.

Quest’area tematica, assieme alla SCOME (Standing Committee on Medical Education), dedicata all’Educazione Medica, proporrà ai più piccoli “L’Ospedale dei Pupazzi”, un progetto volto a far conoscere al bambino il mondo sanitario attraverso il gioco, con lo scopo di migliorare il suo rapporto con le pratiche mediche e con il medico stesso, spesso visto come una figura negativa poiché associata ad eventi traumatici.

L’area SCORA (Standing Committee on Sexual and Reproductive Health including HIV/AIDS), che si occupa dell’informazione e la prevenzione delle Malattie Sessualmente Trasmissibili, darà la possibilità di imparare la Metodica di Autopalpazione per il tumore mammario e testicolare, con l’ausilio di modelli anatomici. Inoltre, in vista della giornata mondiale contro l’omofobia e la transfobia (17 maggio) e dell’International AIDS Candlelight Memorial, oltre all’opportunità di conoscere e capire l’importanza di queste ricorrenze, sarà offerta una candela come simbolo per ricordare tutte le vittime di AIDS.

Infine, l’area SCORP (Standing Committee on human Rights and Peace), per i Diritti Umani e Pace, durante la giornata tratterà tematiche sociali e ambientali correlate alla Salute, attraverso la conoscenza dei Diritti Umani e la sensibilizzazione al rispetto dell’Ambiente. Saranno proposti giochi sulla raccolta differenziata ai bambini, questionari e verranno distribuiti opuscoli informativi con consigli su piccole regole da applicare nel quotidiano.

La terza domenica di maggio sarà davvero una giornata ricca di stimoli e occasioni per tutti i cittadini, un momento importante per ricordare che salute non è semplice assenza di malattia o infermità, bensì uno stato di benessere fisico, mentale e sociale; un bene prezioso che siamo chiamati a custodire a beneficio nostro e di tutta la comunità.

torna su