AIDO Regionale Marche

www.aido.it/ancona__regionale_
« indietro

NATO CON LA CAMICIA

19/07/2019

Un libro di Daniela Giacchetti che narra la storia di Leonardo,
il bimbo di Ancona nato con una rara malattia e della sua battaglia per la vita

Nato con la camicia” è un libro, un “diario di vita, oltre la malattia”, come la stessa autrice lo descrive, scritto da Daniela Giacchetti, edito da Ventura Edizioni. Il volume sostiene l’AIDO Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule ed ha ottenuto la collaborazione, nella realizzazione, della T-Trade Group, leader nella progettazione e produzione di soluzioni per etichettatura e marcatura industriale, fortemente impegnata nel sociale.

Il libro è disponibile su www.venturaedizioni.it, su tutte le librerie online e ordinabile in ogni libreria cittadina. 

Narra la storia, vera, di Leonardo, un bambino di Ancona nato con una malattia rara e incompatibile con la vita, e della sua famiglia. Un diario di forza e disperazione, coraggio e paura, amore e rinascita. Senza lungaggini mediche, ma con uno stile linguistico diretto e semplice, ci accompagna in un’avventura quasi terapeutica. Il fine è, infatti, raccontare che nella vita i draghi cattivi esistono, eppure possono essere sconfitti. Con il sacrificio, certo, ma soprattutto con l’Amore, inteso in senso ampio e generale. Amore verso l’altro, amore verso la vita.

 “Tutto nasce un paio di anni fa – racconta l’autrice – quando Alessia mi ha chiesto di scrivere, a titolo gratuito, le vicende che la sua famiglia ha vissuto dalla nascita del piccolo Leonardo. La sua volontà era quella di lasciare testimonianza ai figli e al contempo sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dei temi legati alla donazione di organi. E’ stato un lavoro impegnativo, molto emozionante. Condividere vicende di tale portata richiede forte empatia ma al contempo necessario distacco. Il motivo per cui ho subito accettato? Sono figlia di un padre trapiantato. Non potevo essere immune alla storia di Leonardo e alla sua ri-nascita. Leo ha già preso in mano la sua copia del libro. Chissà, da grande, rileggendolo, cosa mi dirà…”.

La prima presentazione pubblica si è svolta venerdì 5 luglio alle ore 18.30 al Posabar presso il Parco di Posatora di Ancona.


(Nella foto in basso, da sinistra, l’autrice Daniela Giacchetti, Alessia Varricchio la mamma coraggio dal cui racconto è tratta la storia, Catia Ventura di Ventura Edizioni, Enrico Friziero CEO di T-Trade Group, Cristina Gregori a cui è stata affidata la lettura di piccoli brani del libro, Roberto Ciarimboli Presidente della Sezione Provinciale Aido di Ancona).

torna su