AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

A.I.D.O. Carate incontra la Sezione Provinciale Monza e Brianza

29/10/2020
A.I.D.O. Carate incontra la Sezione Provinciale Monza e Brianza

La mascherina copre naso e bocca, ma non nasconde il sorriso negli occhi di Laura Viganò ed Andrea Villa, i due giovani del Direttivo A.I.D.O. Carate Brianza che guidano il Gruppo Comunale. Il Presidente Villa, d’accordo con tutto il Consiglio eletto durante l’Assemblea di febbraio, ha proposto alla nuova Giunta A.I.D.O. Provinciale M&B un incontro per una reciproca conoscenza ed uno scambio di pareri e progetti per il futuro.

Durante l’incontro, avvenuto domenica 25 ottobre nella sede di Carate Brianza, Antonio Topputo ed Ombretta Rosa, rispettivamente Presidente e Vice Presidente A.I.D.O. Provinciale Monza e Brianza, hanno appreso che, a causa della pandemia, sono state annullate tutte le manifestazioni già nel programma 2020 per i festeggiamenti del 40° di fondazione del Gruppo. Attività sportive e culturali, conferenze mediche, partecipazioni ad eventi cittadini che sono occasioni di confronto con la popolazione, senza le quali l’Associazione non può comunicare il messaggio di solidarietà umana della donazione di organi.

Il Presidente Topputo ha attestato al Gruppo l’appoggio da parte del Consiglio Provinciale, esortando i volontari a non perdere l’attaccamento all’Associazione ed a perseguire i loro obiettivi nonostante al loro impegno non corrisponda altrettanta disponibilità. Il Gruppo lamenta infatti la scarsa considerazione da parte delle Istituzioni, in particolare un generale disinteresse rispetto al tema “donazione e trapianto” di alcune Scuole del territorio che rimandano ogni tipo di collaborazione con la Commissione A.I.D.O. Scuola Provinciale Monza e Brianza.

È una negligenza incomprensibile” sostiene Ombretta Rosa, che della Commissione A.I.D.O. Scuola M6B è testimonial, in quanto ricevente di organi “visto che nella stragrande maggioranza degli Istituti Scolastici gli incontri con l’Associazione hanno assunto un così grande valore da essere inseriti nei P.O.F. come importante momento di crescita personale degli studenti”.

Malgrado le difficoltà, aggravate dal Covid-19, Laura ed Andrea sorridono sotto le mascherine; la loro giovane età e la convinzione di «fare qualcosa di utile per gli altri» sono un carburante efficace che alimenta il loro spirito di generosità e grandezza d’animo.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

torna su