AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

Istituti Superiori all’avanguardia incontrano in remoto volontari dell’A.I.D.O. M&B

02/12/2020
Istituti Superiori all’avanguardia incontrano in remoto volontari dell’A.I.D.O. M&B

Continuano gli incontri in videoconferenza dei volontari della Commissione Scuola della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e Brianza con gli studenti degli Istituti Superiori della Provincia di Monza e della Brianza iniziati il 9 novembre con gli studenti dell’Istituto Levi di Seregno, incontro con presentazione effettuata dei volontari A.I.D.O. da un locale interno all’Istituto e collegamento via “Lim” con gli studenti di cinque V° classi nelle loro rispettive aule.

A seguito della richiesta presentata dall’Istituto Professionale Meroni di Lissone, i nostri volontari hanno effettuato la scorsa settimana quattro incontri da remoto ai quali hanno partecipato gli studenti di ben nove V° classi; gli incontri si sono svolti in moduli di due ore ciascuno utilizzando la piattaforma “Google Meet” messa a disposizione dall’Istituto con il volontario Giorgio Tincani in collegamento dal suo domicilio.

Due modi differenti per usare, in questo periodo di chiusura dei contatti a causa della pandemia, i mezzi tecnici a disposizione delle Scuole che permettono ai volontari della Sezione Provinciale A.I.D.O. di Monza e della Brianza di entrare in contatto con gli studenti degli Istituti Superiori per divulgare fra loro la cultura della donazione di organi e tessuti al fine di trapianto.

A seguito dei continui contatti intrattenuti con gli Istituti Scolastici dai volontari della Segreteria operativa della Commissione Scuola A.I.D.O. di Monza e della Brianza anche se non di persona, ma per via telefonica o di posta elettronica, altri Istituti Superiori si sono dichiarati interessati a valutare un calendario di presentazioni dell’A.I.D.O. in via telematica per l’anno 2021, fra i quali il Mosè Bianchi, il Carlo Porta e le Canossiane di Monza.

Quanto sopra a dimostrazione della possibilità, con l’impegno dei volontari dell’A.I.D.O., che si possano ricercare e trovare soluzioni idonee a trasmettere il messaggio della nostra Associazione nelle Scuole anche in un periodo di pandemia usando soluzioni tecniche innovative messe a disposizione dalle nuove tecnologie informatiche.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

torna su