AIDO Provinciale Alessandria

www.aido.it/alessandria
« indietro

Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule: il ruolo del medico di medicina generale.

27/03/2010
Comunicare contenuti riguardo la solidarietà è un compito quanto mai difficile. Se i contenuti coinvolgono poi i concetti di vita e morte, in un’alternanza che ne lascia appena intravedere i confini, allora la complessità dell’intervento raggiunge livelli elevatissimi. L’A.I.D.O. si deve quotidianamente misurare con questa complessità, poiché si fa portatrice e divulgatrice di solidarietà legata ai temi di donazione e trapianto di organi. La sfida che il progetto “Donazione e trapianto di organi: il ruolo del medico di medicina generale” vuole intraprendere, quindi, è quella di portare il mondo del volontariato e i temi della donazione degli organi e della solidarietà sociale dentro le case attraverso l’importante lavoro svolto dal Medico di Medicina Generale che, nel suo operare quotidiano, è in grado di instaurare con i propri assistiti la fiducia necessaria ad affrontare anche tematiche così delicate. Non dimentichiamo, infatti, che in Piemonte, Alessandria è fiore all’occhiello rispetto alla donazione di organi, poiché raggiunge vette di non opposizione alla donazione che la rendono tra le province più virtuose in Italia. Ma le terapie si evolvono velocemente per cui riteniamo fondamentale che anche gli operatori sanitari si aggiornino e possano approfondire la tematica della donazione e del trapianto degli organi attraverso una giornata formativa, quale quella prevista dal nostro progetto. Per tale ragione la Sezione Provinciale A.I.D.O. di Alessandria ha deciso di organizzare un convegno aperto a 120 medici di medicina generale e medici di strutture sanitarie di base che usufruiranno dell’accreditamento ECM a carico dell’ASL-AL che ha accolto molto favorevolmente l’ iniziativa. Al convegno parteciperanno relatori illustri quali il Prof. Mauro Salizzoni che terrà la lectio magistralis sul tema “Il trapianto di fegato: stato dell’arte” e altri esperti del settore, nella speranza che i partecipanti, correttamente informati, possano sensibilizzare i loro assistiti e far loro comprendere, e non solo con argomenti strettamente scientifici, come la donazione degli organi, post mortem o da vivente, sia un gesto di maturità e generosità, segno di evoluzione dei valori sociali, indice di civiltà. Sabato 27 marzo 2010, ore 8.30 – 16.30 Associazione Cultura e Sviluppo Piazza F. De Andrè, 76 15121 - Alessandria Segreteria organizzativa: A.I.D.O. SEZIONE PROVINCIALE PIAZZA TORRIANI, 20 15121 - Alessandria Tel-Fax 0131-225771 e-mail: alessandria.provincia@aido.it In allegato il programma completo del convegno.
torna su